Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 18, 2022 Ufficio stampa evento 284volte

Torna domenica la Maratonina dei colli bolognesi

Dopo undici anni l’ASD FIDAS Gnarro Jet Mattei in collaborazione con la Podistica Bolognese ripropone una classica del podismo bolognese, la MARATONINA DEI COLLI: si ritorna anche in un Parco, il Cavaioni, che per anni è stato uno dei punti focali di molte manifestazioni del podismo e anche di avvenimenti di intrattenimento. Il tutto con il supporto e la piena collaborazione del Quartiere e dell’Assessorato allo Sport del Comune di Bologna.

L’evento ha una sua lunga storia (30 edizioni) grazie alla Podistica Bolognese del buon Tolomelli e suoi collaboratori, che in questa occasione sono in sintonia collaborativa con l’ASD Fidas Gnarro Jet Mattei.

Gara prettamente agonistica con cronometraggio chip da parte di Mysdam Detech e che a due giorni dalla gara vede iscritti circa 200 atleti di cui una quarantina di donne; scorrendo la lista degli iscritti sulla base dei tempi sulla mezza maratona, ma sempre con l’incognita che questa è una gara collinare con salite e discese quindi piuttosto impegnativa, da segnalare su tutti Elia Generali (Atl. Castenaso), Miller Artioli, Alberto Bonvento e Aniello Sarno; tra le donne Rachel Elaine Burgess (Pol. Pontelungo), Samanta Bonacorsi e Silvia Lucchi.

Il ritrovo dalle ore 7,30, il via alle 8,30 con percorso chiuso al traffico, le premiazioni alle ore 11,00 con la presenza di Roberta Li Calzi assessore allo Sport del Comune di Bologna.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina