Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 02, 2023 419volte

Giovanni Grano in cerca del primato a Valencia

Grano in maglia marrona ea Verona Grano in maglia marrona ea Verona ph Stefano Morselli/Racephoto by We Click

Tra i 33.000 partenti della maratona di Valencia in programma domani mattina alle ore 8:15 ci sarà anche l'atleta tesserato NAI Giovanni Grano che dopo la mezza di New York dello scorso marzo ha dovuto fare i conti con qualche piccolo infortunio che ha modificato il programma stagionale. 

Il podista molisano, che ormai vive stabilmente negli Stati Uniti, due settimane fa si era misurato a Verona, gara utilizzata come allenamento di rifinitura proprio in vista di questo appuntamento stagionale dove è in cerca del primato personale su un circuito notoriamente veloce. 


Il percorso tutto pianeggiante e le buone condizioni meteo dovrebbero garantire una gara ad altissima intensità che vede ai nastri di partenza atleti di primissimo spessore tra cui l'etiope Bekele, già primatista mondiale sui 5.000 e 10.000 metri, oltre che pluricampione olimpico, e l'ugandese Joshua Cheptegei al suo esordio sulla distanza regina dell'atletica.
A Grano, seppur a distanza, va tutto il sostegno della società presieduta da Agostino Caputo che da sempre ha creduto nella determinazione dell'atleta allenato da Luciano Di Pardo. 

Nella foto che segue ricordiamo il titolo italiano ottenuto da Giovanni Grano nel dicembre del 2020 a Reggio Emilia in 2:14:31.


Ph stefano Morselli/Racephoto by We Click

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina