Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 11, 2019 Comunicato Stampa 206volte

Domenica prossima caccia al titolo all’Ecomaratona Pratese

Un passaggio della scorsa edizione Un passaggio della scorsa edizione Foto Organizzatori

Chi entrerà nell’albo d’oro dell’Ecomaratona Pratese domenica prossima? La gara toscana vivrà nel fine settimana la sua seconda edizione e in queste ore i telefoni degli organizzatori sono in ebollizione per le chiamate dei big locali, interessati a partecipare alla sfida sui 42,195 km nell’entroterra. Già garantita la presenza dei campioni uscenti, il marocchino da tanti anni trapiantato in Toscana, Abdelilah Dakhchoune (Gs Maiano), che vinse in 2h48’05” e Chiara Angeli (Gs Il Fiorino) prima in 3h34’02”.

Più che i nomi, l’interesse degli organizzatori è comunque rivolto verso la massa dei partecipanti, offrendo loro il massimo dei servizi disponibili prima e dopo la gara. Il programma della giornata podistica è piuttosto intenso, visto che insieme all’ecomaratona è prevista anche la mezza distanza sui 21,097 km e la passeggiata ludico-motoria di 8 km. Il tracciato della gara è ad anello e va a toccare aree protette come il Parco delle Cascine di Tavola che ospiterà partenza e arrivo oltre a tutti i servizi, senza dimenticare i passaggi per Poggio a Caiano e a Caserana. Un tracciato immerso nella natura ma anche toccando luoghi storici per il podismo come Carmignano e Quarrata, assommando appena tre tratti di salita di 300 metri ognuno.

Lo start per tutte le gare verrà dato alle ore 8:30, le iscrizioni sono ormai in via di conclusione ma per gli ultimi pettorali disponibili il costo è di 57 euro per la maratona e 32 per la mezza. Il Villaggio Maratona, presente al Parco delle Cascine di Tavola, sarà aperto già al sabato dalle ore 10:00 per ritirare il pettorale e il ricco pacco gara, comprendente tra l’altro una felpa a manica lunga e una maglia tecnica. Gli organizzatori hanno anche previsto un doppio pasta party, al sabato sera di vigilia e alla domenica dopo la gara. C’è inoltre la possibilità di pernottare a costo zero, con proprio sacco a pelo presso la Palestra di Poggio a Caiano, a 4 km dalla partenza. Tra le varie attività collaterali, che coinvolgeranno atleti e accompagnatori soprattutto al sabato pomeriggio, prevista anche una lotteria con ricchi premi, tra cui un’E-bike e un soggiorno di due settimane per 4 persone a Otranto. Insomma, c’è tutto per un weekend di sport e divertimento, in un ambiente naturale che resterà impresso.

Per informazioni: Pod.Pratese, tel. 338.5635738, www.podisticapratese.it

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina