Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 25, 2018 Fabio Sinatti 945volte

U.P. Policiano: da Empoli riprende l’avventura del Cross

Un passaggio Un passaggio Fabio Sinatti

Domenica 28 gennaio, a Empoli, ricomincia la grande avventura del Cross che si concluderà Domenica 11 Marzo a Gubbio con i Campionati Italiani di Società: infatti, con la prova fiorentina si comincia sul serio per essere ammessi ai prossimi campionati Italiani. 

La prova di domenica 28 Gennaio e la 2^ prova di Domenica 25 Febbraio a Bucine vedranno la squadra della Unione Polisportiva Policiano impegnata nel raggiungere questo importante traguardo che da alcuni anni riesce a centrare.

La formazione aretina quest’anno avrà, oltre la squadra assoluta migliorata con alcuni nuovi inserimenti importanti, anche una squadra numericamente precisa, ma competitiva nella categoria Juniores. 

Nella gara assoluta di km 10, la Unione Polisportiva Policiano schiererà al via i due capofila Attilio Niola (molto bene alla Befana Campestre) e Yassin El Kalil, insieme ai collaudati Alessandro Annetti, Alessandro Tartaglini, Giacomo Ragazzini, Pietro Verini, Davide Mannuccini e Fabio Guidelli, oltre agli innesti nuovi di Emanuele Graziani, Francesco Vannuccini e Giuseppe Cardelli.

Questa formazione ha tutte le credenziali per raggiungere il podio a livello regionale, forse un altro podio è possibile nella categoria Juniores con una squadra molto competitiva composta da Jaouhar Mbarek (secondo alla Befana Campestre persa in volata per un secondo), Lorenzo Mori e Matteo Violi.

Altro obbiettivo importante che la squadra aretina si pone nel 2018 è quello di essere protagonista ai campionati Italiani Master di Corsa Campestre del 3 Marzo a Lucca, ai campionati Italiani Staffette di Cross del 10 Marzo a Gubbio e ai campionati Italiani Master di Atletica Leggera di Arezzo organizzati proprio dalla U.P.Policiano nel prossimo fine giugno e 1° Luglio. 

Obbiettivi, questi, che hanno tutte le credenziali per essere raggiunti viste le potenzialità di questa società che ha rinforzato molto la squadra.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina