Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 24, 2021 Comunicato Stampa ASD Corricastrovillari 90volte

Mimma Caramia sul podio nella 6 ore dello Jonio

Caramia sul podio Caramia sul podio Foto ASD Corricastrovillari

Nel corso della II edizione della 6 ore dello Jonio, svoltasi a Palagiano, in provincia di Taranto, Mimma Caramia conquista il 3° posto donna con 57km e 870mt, portando a termine la sua 39esima gara e posizionandosi al secondo posto nella Classifica generale nazionale donne. 
«Una gara perfetta, veramente ben organizzata sotto ogni aspetto dal percorso all’intrattenimento, passando per il ristoro e di questo rendo un plauso all’Apulia Runner per il loro impegno» ha dichiarato l’atleta tesserata CorriCastrovillari al termine di una stagione davvero fenomenale durante la quale ha macinato chilometri e ottenuto traguardi importanti.
«È stato un anno emozionante - ha proseguito -, ho corso conquistato a Provaglio di Iseo il titolo di Campionessa italiana di 12h su strada. A questo si è aggiunto quello di Campionessa italiana 100miglia a Policoro in 22h45min. Tante sei ore sempre con podi assoluti o di categoria. Ho vinto la faticosissima 50 di Calabria» ha aggiunto Caramia ricordando anche gli stop come il ritiro dalla 24h di Torino. Ma le sconfitte servono anche a questo, a tornare più forti di prima e con nuovi obiettivi, ma prima c’è l’ultima fatica: la 53km Sorrento - Positano che chiude la stagione sportiva 2021. Tuttavia, la nostra ultramaratoneta è già pronta ad affrontare nuove sfide, sempre sostenuta dal gruppo e dal Presidente Gianfranco Milanese fiero «di quest’atleta che non ha paura di testare i propri limiti e di dare sempre il massimo».

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina