Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 30, 2022 Ufficio stampa evento 316volte

San Salvo (CH) Bandiera Azzurra: “città della corsa e del cammino”

Come vuole la tradizione sarà Maurizio Damilano, il campione olimpico della marcia a Mosca ’80, ideatore e coordinatore del progetto Bandiera Azzurra, realizzato dalla FIDAL e sostenuto dall’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), a consegnare questo sabato nelle mani del primo cittadino della bella località marina, in provincia di Chieti, l’ambìto vessillo simbolo delle città virtuose nel facilitare l’approccio a un migliore stile di vita anche attraverso la corsa e il cammino.

La consegna ufficiale della Bandiera Azzurra nelle mani della sindaca Emanuela De Nicolis avverrà presso il Municipio la mattina di sabato 3 settembre alle ore 9.30. La cerimonia continuerà poi in esterno, sulla pista ciclabile che dal centro porta al mare, dove sarà posta una targa a ricordo di Luciano Luongo, atleta della Podistica San Salvo, prematuramente scomparso, e si concluderà con l’inaugurazione alle ore 11:15 del percorso “Lungomare Pineta, dello sviluppo di 2,700 metri, con una camminata spontanea che sarà guidata dall’olimpionico Damilano.

Nel pomeriggio un’altra manifestazione podistica movimenterà le vie di San Salvo convalidandone le caratteristiche che le hanno meritato la Bandiera Azzurra. Alle ore 17.00 tornerà infatti a disputarsi la 16ª edizione del Memorial Potalivo, gara di 10 chilometri dedicata al compianto dirigente sportivo, sospesa lo scorso anno causa le limitazioni imposte dalla pandemia; che sarà preceduta dalla decima edizione di “Corrinsieme - Corriamo insieme ai ragazzi down” in collaborazione con Arda.

Il Tour di Bandiera Azzurra, che riparte da San Salvo, si sposterà successivamente a Basiglio (MI), Piacenza e Ceresole Reale (TO), premiando città piccole e grandi che, con i loro percorsi e le loro iniziative a favore di un migliore stile di vita, propongono negli spazi urbani più appropriati la divulgazione dei benefici del tenersi in forma attraverso una pratica sportiva consapevole.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina