Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 15, 2022 Comunicato Stampa Atletica Val Tavo 182volte

L’Atletica Val Tavo mette nel mirino il Corrilabruzzo Uisp

Alcuni atleti dell'Atletica Val Tavo Alcuni atleti dell'Atletica Val Tavo Foto Atletica Val Tavo

14 Novembre - È un 2022 molto positivo quello che va concludendosi per l’Atletica Val Tavo di Congiunti che si sta impegnando con i propri atleti a conquistare un posto al sole nell’ambito delle classifiche del Corrilabruzzo Uisp.

Dopo diversi anni di oblio, la tradizione podistica dell’Atletica Val Tavo ha ripreso vigore nel periodo post pandemia con risultati di rilievo ottenuti grazie alla programmazione alla costanza del singolo di gara in gara.

Il sodalizio podistico pescarese presieduto da Giorgio Agostinone sta mandando in archivio una stagione scoppiettante dal punto di vista dei risultati che stanno maturando in queste ultime gare nel circuito podistico più rappresentativo della Uisp e che vede attualmente l’Atletica Val Tavo ai piedi della top-10 per società in undicesima posizione.

Fari accese sulle performance di Giorgio Agostinone, Adelchi Miani e Mario Agostinone che attualmente si collocano nei primi cinque della classifica assoluta a punteggio.

Nello specifico Mario Agostinone guida al comando la categoria degli M16, Giorgio Agostinone è secondo tra gli M55, Alessandro Cilli è nono tra gli M50, Gianluca Miani è nono tra gli M30, Splendora Cameli è settima tra le M45, Simone Taraschi è sesto tra gli M40 e Cristian Iezzi si colloca attualmente settimo tra gli M35.

Al momento mancano cinque gare per chiudere la stagione con la felice prospettiva di poter migliorare il proprio palmares individuale e di fare ulteriore incetta di punti a livello societario.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina