Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 02, 2023 Ufficio stampa evento 1292volte

A Lissone domenica terza tappa del Cross per Tutti

Un passaggio del 2022 Un passaggio del 2022 Roberto Mandelli

Terza domenica di gare al Cross per Tutti 2023. Il 5 febbraio il circuito di corse campestri contempla la 10° edizione del Trofeo Città di Lissone (MB), ospitato all'interno del Bosco Urbano con l'organizzazione della Polisportiva Team Brianza Lissone.

Percorso e area gare rivisti e migliorati per accogliere i duemila e più atleti in arrivo nell'area verde di via Bottego 80. Dopo le due gare da primato di Canegrate e Cesano Maderno, Lissone proverà a far meglio dell'edizione 2020, quando furono 1943 gli atleti in gara.

Sui saliscendi insidiosi del Bosco Urbano, domenica è attesa una rivincita nella gara élite (6 km) tra Thomas Previtali (Atletica Vedano) e Luca Leone (CUS Pro Patria Milano), primo e terzo a Cesano Maderno. Tra i due contendenti ci sarà però anche Carlo "Lucio" Bedin (Team-A Lombardia), dominatore di gara 1 a Canegrate, e poi attenzione al ritorno del brianzolo Riccardo Mugnosso (Caivano Runners), due volte azzurro under 23 agli Europei di cross, vincitore a Paderno Dugnano nel 2018.

Si arricchisce anche la sfida femminile (4 km), dove ancora una volta è Sara Gandolfi (Pro Sesto) contro tutte. A contrastare la dominatrice delle prime due gare ci proverà nuovamente Rocio Bermejo Blaya (Friesian Team), con l'inserimento di Debora Varrone (Bracco Atletica) e delle sorelle Miriam e Marta Scerra (PBM Bovisio).

La gara master over 50 vedrà il ritorno del valtellinese Roberto Pedroncelli (GP Santi Nuova Olonio - M55), campione italiano master di cross e di corsa in montagna2, vincitore al Campaccio e alla Cinque Mulini. Per lui, vittoria l'anno scorso a Canegrate.

Continua intanto anche la sfida a squadre. Dopo gara 2, nella classifica degli Assoluti guida ancora l'Euroatletica 2002 (645 pt), che stacca di oltre duecento punti proprio i prossimi padroni di casa del Team Brianza Lissone; sale al terzo posto il CUS Pro Patria Milano, davanti al Team-A Lombardia.

In quella Giovanile, ancora la PBM Bovisio Masciago davanti a tutte (12380 pt), con inalterato vantaggio sull'Euroatletica 2002, poi Atletica Concorezzo, Vis Nova Giussano e Aspes Milano a inseguire.

Nella sfida Master, ancora l'Euroatletica 2002 al comando (786 pt), forte di +113 sull'Ondaverde Athletic Team, ancor più staccate ci sono Atletica Cinisello e PBM Bovisio Masciago.

Inizio gare alle 9.

Elenco Iscritti

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina