Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Stefano Morselli

Stefano Morselli

Nel 1996 inizia per primo a scrivere sul web di podismo reggiano, nel 1999 fonda con Tommaso Minerva e Fabio Marri www.podisti.net.

Martedì, 13 Novembre 2018 07:42

Tutto sulla Maratona di New York

Clicca sull'immagine per vedere la raccolta degli articoli, le immagini video e le fotografie della Maratona di New York 2018

Benché dal sito ufficiale della NYCM non sia possibile estrarre i podisti per nazione, grazie alla collaborazione instaurata in questi anni con lo staff della gara, Podisti.Net è in grado di pubblicare qui i risultati degli italiani.
I dati non sono scaricabili dal sito web della gara, si tratta quindi di un'elaborazione esclusiva che non troverete altrove, invitiamo quindi chi volesse rilanciare l'elenco completo a farlo citando la fonte.
A fronte di 3177 iscritti, gli arrivati sono stati 2998, tra loro 52 uomini sono scesi sotto le 3 ore e 18 donne sotto le 3 ore e 30.
Da evidenziare che in questa classifica riportiamo il tempo netto, ricordando però che per le statistiche ufficiali il tempo riconosciuto da IAAF e Fidal è il tempo allo sparo. Va evidenziato però che la NYCM ha deciso, da molti anni, di stilare le classifiche di categoria in base al tempo netto.
In fondo a questo articolo, troverete il link per scaricare la classifica completa dei 2998 italiani ed il link al servizio fotografico che è ancora in costante ampliamento, relativamente alle immagini di arrivo; ma troverete già una cartella con le immagini selezionate di molti italiani.
Grazie alla collaborazione del negozio di articoli da running Sportime www.sptm.it, andremo a premiare coloro che hanno ottenuto i 4 migliori risultati tecnici. Tra loro ci sarà certamente Franca Monasterolo che, ricordiamo, nella categoria SF 75-79 ha stabilito il nuovo primato di categoria migliorandolo di oltre 1 ora con 4h50.

Nel frattempo prosegue la lenta ma costante pubblicazione delle immagini d'arrivo: essendo controluce vanno una per una lavorate.


Uomini sotto le 3 ore 

Cristian Marianelli 41 02:28:43 Lama
Massi Milani 46 02:29:22 Gorla Minore
Daniele Meucci 33 02:29:42 Cascina
Stefano Ghenda 25 02:34:51 Treviso
Giuseppe Del Priore 38 02:36:22 Cesena
Stefano Velatta 42 02:37:32 Biella
Andrea Aragno 26 02:38:36 Fossano
Andrea Fornero 34 02:40:16 Fossano
Giovanni Stella 51 02:41:02 Torino
Matteo Guidotti 29 02:41:36 Milano
Hermann Achmueller 47 02:41:42 Bressanone
Giorgio Calcaterra 46 02:42:51 Roma
Dante Tognotto 30 02:43:55 Arcole
Gianfranco Vivirito 48 02:45:31 Chieri
Claudio Ravera 44 02:46:23 Cuneo
Matteo Antonio Rigamonti 45 02:47:02 Besana Brianza
Manuel Falci 48 02:47:20 Firenze
Paolo Nardi 39 02:47:41 Roma
Diego Garbugino 48 02:48:02 Massa
Piergiorgio Conti 48 02:48:13 Spoleto
luca di Sotto 36 02:49:03 Villa Carcina
Luciano Paladini 39 02:49:17 Ferrara
Diego Patriarca 37 02:49:23 Roma
luca Sandrini 40 02:49:25 Darfo Boario Terme
Daniele Luzzi 47 02:49:55 Ghedi
Federico Morini 42 02:50:02 San Giustino
Gianni Giansanti 36 02:50:07 San Ginesio matura
Leone Delvecchio 46 02:50:42 Rogno
Emanuele Ghiraldini 40 02:50:53 Salara
Massimiliano Corticelli 50 02:51:30 Bologna
Federico Vola 37 02:51:34 Pisa
Enrico Rodenghi 37 02:52:17 Erbusco -Bs-
Simone Morabito 42 02:52:21 Brescia
Michele Mantovani 35 02:52:29 Formignana
Alberto Serena 49 02:52:56 Udine
Antonio Irmici 44 02:53:34 Vicenza
Enrico Benedetti 37 02:54:39 Coriano
Giacomo Bruschi 44 02:55:55 Marliana
David Maffioletti 33 02:55:59 Lallio
luca Viola 36 02:56:14 Madignano
Alessio Bozano 35 02:57:25 Savona
Marco Prunecchi 34 02:57:33 Borgo San Lorenzo
Andrea Mirarchi 42 02:57:57 Firenze
Paolo Longo 41 02:58:01 Campitello Di Fassa
Marco Albini 33 02:58:06 Mornico Al Serio
Federico Corradini 40 02:58:22 Bormio
Enrico Pacini 41 02:58:37 Carloforte
Giulio Passariello 37 02:58:55 Acerra
Sergio Minozzi 55 02:59:04 Brescia
Tommaso Piroli 31 02:59:24 Roma
Federico Grossi 33 02:59:33 Firenze
luca Bessone 36 02:59:36 Beinette


Donne sotto le 3 ore e 30

Giulia Sommi 31 02:54:41 Vigevano Italia
Ilaria Guasparri 51 03:02:40 Siena  Italia
Monica Pilla 45 03:09:57 Rapallo Italia
Franca Fiacconi 53 03:10:01 Roma Italia
Giorgia Mancin 23 03:10:14 Codigoro Italia
Beatrice Doria 39 03:12:24 Milano Italia
Galina Stratulea 32 03:14:39 Molinetto Di Mazzano Italia
Sylvia Maschio 42 03:16:52 Castiglione Del Lago Italia
Simona Rizzato 45 03:17:50 Pasian Di Prato Italia
Vania Rizza' 42 03:18:37 Grigno Italia
Margherita Fraternali 51 03:20:44 Urbino Italia
Michela Panizzo 43 03:20:44 Carbonera Italia
Sara Grasso 28 03:20:46 Parabita Italia
Edda Nicosia 51 03:23:22 Palermo Italia
Isabella Manetti 46 03:24:53 Firenze Italia
Magdalena Jedrusik 40 03:28:51 Roma Italia
Antonella Taricco 44 03:29:08 Cuneo Italia
Elisa Martini 38 03:29:54 Thiene Italia


CLASSIFICA COMPLETA DEGLI ITALIANI A NEW YORK


SERVIZIO FOTOGRAFICO 


VIDEO, CRONACA E COMMENTI





Domenica, 04 Novembre 2018 11:06

Maratona di New York... Videodiario

SERVIZIO FOTOGRAFICO COMPLETO QUI

PASSAGGIO AL 5° MIGLIO IN SLOW MOTION


Domenica 4 Novembre
Ore 18.00 - Gi italiani sono ormai tutti in hotel lavati, stanchi e soddisfatti ognuno con la propria storia da raccontare, ognuno con una valigia di emozioni raccolte per strada. Un edizione corsa con condizioni perfette sole e pochissimo vento, un edizione fantastica da ogni punto di vista, non abbiamo avuto protagonisti tra i top runners ma siamo stati, noi italiani, grandi protagonisti nelle categorie.

VIDEO FINISH LINE


Ore 07.30
- I maratoneti sono ormai giunti a destinazione sotto al Ponte di Verrazzano, la giornata è soleggiata, ci sono 6° gradi che diventeranno 10-12°, una giornata ideale, non pare esserci neppure il vento.

Nella gallery fotografica trovate già le immagini di questa mattina relative al gruppo Podisti.Net e Ovunque Running partito dal Lucern.

VIDEO DEL GRUPPO PODISTI.NET IN PARTENZA DALL'HOTEL

Sabato 3 novembre

Giornata di riposo iniziata per alcuni, non tanti, italiani con la partecipazione alla Dash to the Finish Line, una gara di 5 km.
La parte competitiva era valevole come campionato USA e lo spettacolo non è mancato, cronaca/foto/video qui:
New York (USA): grande crono con record alla Dash to Finish Line




GLI ITALIANI A NEW YORK

PROGETTO "DAL DIVANO ALLA MARATONA"

MARINELLA SATTA

Venerdì 2 novembre

Ore 18.00 con la presentazione alla stampa di Shalane Flanagan si sono concluse le attività presso la sala stampa, dopo il forfait di Sara Dossena facciamo il punto sui top runners grazie all'articolo di presentazione dei top runners dedicato.
Ore 17.00
Giornata con un sacco di problemi tecnici che non ci hanno consentito di postare con costanza le news, per fortuna che in mattinata avevamo postato molti video. Nel pomeriggio abbiamo assistito alla presentazione dei top runner americani, tra loro il 43enne Bernard Lagat, già Campione Mondiale ad Osaka 2007 sui 1500 e 5000 che, dall'alto della sua classe, quest'anno si è messo a correre su distanze lunghe arrivando a chiudere una mezza in 62 minuti ed ha pensato bene di venire a NY per tentare di battere il record over 40 americano.
Ore 10.00 Mattinata con cielo coperto e umidità alle stelle, non piove ma è previsto un rischio del 70% quindi a breve potrebbe scendere qualcosa.
Questa mattina dalle 07.30 (le 13.30 in Italia) abbiamo "occupato" la retta d'arrivo letteralmente fermando tutti gli italiani che passavano: è stata l'apoteosi, tra poco potre
te vedere tutte le immagini fotografiche ed i video girati. Non credo sia mai stato fatto nulla di simile, vi sembrerà di essere a NY tanti sono i contenuti prodotti.
Tra i tanti italiani abbiamo incontrato Giorgio Calcaterra, Giacomo Leone, Orlando Pizzolato, Laura Fogli, Hermann Achmueller, alcuni di loro li abbiamo pure intervistati in video.

INTERVISTA A GIORGIO CALCATERRA



Giovedì 1 novembre
Ore 17.00:
Notizia importante, a sorpresa sarà in gara anche il mitico Giorgio Calcaterra che, dopo aver corso una 100 km in Cina (sesto posto, in 7h30) e vinto la mezza dell'Ecomaratona del Chianti, ha pensato bene di riprovare le emozioni della NYCM.

QUELLI DELLA 6 ORE


Ore 16.10: Incontriamo "quelli delle 6 ore", un simpatico e rumoroso gruppo di ragazzi e ragazze di Urbino.

INTERVISTA A FULVIO MASSINI


Ore 16.00:
Incontriamo sul traguardo della maratona Fulvio Massini che ci racconta la sua esperienza alla Maratona di Venezia di domenica scorsa.
Ore 14.00:
va in scena la conferenza stampa di presentazione della "Abbott Dash to the Finish Line" in programma sabato mattina. La gara varrà anche quest'anno come Campionato USA 5.000 metri su strada e presenterà il meglio del mezzofondo su pista a stelle e strisce. Tra i favoriti da segnalare Matthew Centrowitz, già Campione Olimpico a Rio 2016 sul 1500 metri (personal best sui 5000 su strada 14.04) , Paul Chelimo, medaglia d'argento a Rio 2016 sui 5000, e bronzo nel 2017 ai mondiali sempre sui 5000 (personal best sui 5000 su strada 13'47"), infine il campione USA 2018 sulle 10 miglia  Shadrack Kipchirchir, nonché campione nazionale 2017 sui 5000 (personal best sui 5000 su strada di 13'36").
In campo femminile saranno al via Kim Conley 12^ a Rio 2016 sui 5000 (personal best sui 5k su strada di 15'29"), Laurene Paquette (personal best sui 5k su strada di 15'39") e la promettente Emily Sisson, classe 1991 con un primato sulla mezza di 1h08'21", nonchè campionessa nazionale sui 10K 2016 in 31'47" (personal best sui 5k su strada di 15'47").
La gara prenderà il via dalla sede delle Nazioni Unite ed arriverà in Central Park dopo aver percorso la 42^ strada e la 7^ Avenue, con il traffico di Manhattan bloccato per la mezz'ora necessaria.

VIDEO EXPO MARATONA

 

Ore 10.30: maledizione! Sara Dossena non può proprio correre la maratona di New York - Vai all'articolo dedicato

Ore 07.00: problemi per Sara Dossena, si sapeva da qualche giorno, infatti la nostra atleta non corre da una settimana. Riuscirà ad essere della partita? Lo speriamo. Vi terremo aggiornati anche su questo.

VIDEO ALLENAMENTO IN CENTRAL PARK

 

Ore 07.00 primo allenamento in Central Park - C'è ancora buio quando usciremo tra pochi minuti, il sole non è ancora sorto, lo farà accompagnandoci in questa prima sgambata. Andremo tra poco a provare l'emozione di correre gli ultimi chilometri della gara, lo faremo alla ricerca di italiani da fotografare assieme a noi e più tardi vi mostreremo il risultato. Il clima sembra buono, non c'è freddo, stimo ci siano 6-7° gradi, temperatura che poi si alzerà subito con il primo sole.

Dopo la corsa andremo alle 10.00 in punto all'expo maratona a ritirare i pettorali, anche in quel caso saremo tra i primi a farlo, l'expo apre proprio alle 10.00 di questa mattina e chiuderà domenica sera.
Alle 15.00 del pomeriggio arriverà la porzione più consistente del nostro gruppo.
Ore 04.00 (le 09.00 in Italia): appena partito da Milano Malpensa il nostro gruppo più numeroso, sono infatti in 33. A seguire quello di Roma, entro le 15.00 saranno tutti arrivati a New York. Anche per questi gruppi la comodità del volo diretto, meno traffico allo sbarco e operazioni più veloci all'Immigration, oltre al fatto di avere più tempo a disposizione nella giornata di arrivo.

Volti italiani alla NYCM 2018



Mercoledì 31 ottobre
Ore 15.30 prima passeggiata in Central Park - Va detto subito che la nostra location è favolosa, quest'anno abbiamo dato una svolta al nostro programma lasciando gli hotel di Times Square, validissimi per vivere la città da turisti a caccia di negozi e vita notturna, per la zona Central Park West, siamo al "The Lucern Hotel**** sulla 76esima strada, all'incrocio con la Broadway.
Il vantaggio per chi vuol vivere la maratona e quello che la circonda è eccezionale, siamo a 600 metri dal parco più bello del mondo, a 600 metri dall'uscita dei maratoneti che finiscono la maratona, in 5 minuti di camminata siamo immersi nel profumo della maratona, una sensazione unica, appagante, coinvolgente.
Ore 12.15 Il primo gruppo Podisti.Net è giunto a destinazione incredibilmente presto - Partiti su un inusuale volo mattutino alle 09.00 by American Airlines da Malpensa, siamo atterrati alle 12.15 al JFK di New York, un orario che ci avrebbe permesso di goderci la vacanza una dozzian di ore in più della stragrande maggioranza di coloro che da ogni parte d'Italia arriveranno con i classici voli diretti ITA/USA del primo pomeriggio o dei voli con scalo che sono solitamente i più battuti perchè i pù economici.
Il volo diretto è un lusso a cui non dovrebbe più rinunciare nessuno, lo diciamo sulla nostra pelle dopo l'esperienza di 14 ore di viaggio tra salita e discesa dal primo al secondo aereo del 2017.
La seconda positiva ed inaspettata sorpresa l'abbiamo avuto al nostro arrivo a NY dove, da qualche mese, non è più necessario compilare la scheda cartacea dell'immigrazione e poi fare un lunga coda dagli agenti, quest'anno è tutto automatizzato e questa rapida procedura ai banchi self service permette agli agenti di scremare solo una quota di persone da "intervistare" approfonditamente. Risultato: abbiamo superato lo scoglio immigrazione in 20 minuti contro le 2 ore abbondanti del 2017. Ha certamente influito anche l'orario, vi erano infatti pochi arrivi, il confronto andrebbe fatto negli orari di punta.
il clima è ottimo, 15°c e sole splendente, le previsioni che nei giorni scorsi davano pioggia per domenica qui ora sono cambiate, si prevede una giornata di sole, quindi cari italiani partite senza preoccupazioni.


Articoli correlati:
Gli atleti elite al via della maratona di New York
Sara Dossena, niente Maratona di New York
New York: la maratona in TV della RAI sarà l'ennesima delusione
3177 Italiani alla Maratona di New York
Quando New York può essere una maratona ancora più speciale
Se corri a New York faccelo sapere compilando la scheda "Raccolta dati Ny 2018".

Incredibile gara questa mattina a Valencia per il classico "Medio Maraton de Valencia": ben 10 uomini sotto i 60 minuti e 7 donne sotto i 68 minuti.
Nuovo primato mondiale per il keniano Abraham Kiptum che con 58'18" ha migliorato di 5 secondi il primato dell'eritreo Zersenay Tadesse che risaliva al 2010.
i passaggi: 13'56" ai 5000m, 27'50" ai 10.000m, 41'40" dopo 15.000m, a soli 7 secondi da Tadesse in occasione del precedente record.
Da quel momento Kiprum ha salutato la compagnia andando a correre i chilometri finali sul passo di 2'44"/km. e passando al 20 km in 55'18", tre secondi meglio di Tadesse.
Kiptum ha corso la seconda sezione di 10 km in 27'16".
Il vincitore ora ha in programma la Maratona di Abu Dhabi dove cercherà di correre sotto le 2h05'.
Il primo atleta europeo è stato il britannico Callum Hawkins giunto 16° in 1:01:00, alle sue spalle lo spagnolo Toni Abadía in 1:01:15.
Tra le donne vittoria per la sempre verde etiope Gelete Burka che, dopo essere transitata ai 10 km. in 31'56", è andata a vincere in volata in 1:06:11 battendo la saudita Alia Mohammed Saeed di soli 2 secondi: la Saeed ha stabilito il primato nazionale.

Ordine d'arrivo maschile:
1 Abraham Kiptum (KEN) 58:18 (WORLD RECORD)
2 Jemal Yimer (ETH) 58:33
3 Abadi Hadis (ETH) 58:44
4 Amdamlak Belihu Berta (ETH) 59:19
5 Stephen Kiprop (KEN) 59:21
6 Bernard Kipkorir Ngeno (KEN) 59:22
7 El Hassan El Abbassi (BHR) 59:27
8 Simon Cheprot (KEN) 59:28
9 Abel Kipchumba (KEN) 59:29
10 Josphat Boit (KEN) 59:42

Women
1 Gelete Burka (ETH) 1:06:11
2 Alia Mohammed Saeed (UAE) 1:06:13 (NATIONAL RECORD)
3 Edith Chelimo (KEN) 1:06:18
4 Pauline Korikwiang (KEN) 1:06:31
5 Diana Chemtai Kipyogei (KEN) 1:07:07
6 Bekelech Gudeta (ETH) 1:07:48
7 Yeshi Kalayu Chekole (ERI) 1:07:58
8 Helen Bekele Tola (ETH) 1:08:39
9 Risper Chebet (KEN) 1:10:02
10 Karoline Nadolska (POL) 1:10:43

La Maratona di New York sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport e in diretta streaming su Rai Play.
La diretta inizierà alle 15.10 e si concluderà alle 18.00: tenuto conto che le donne top partiranno alle 15.20 ora italiana, si prevede un arrivo verso le 17.45. E siccome gli uomini top partiranno alle 15.50 ora italiana, la diretta si concluderà come al solito mentre staranno arrivando i primi uomini: in sintesi, la solita pessima copertura RAI.
Chiaramente, durante le quasi 3 ore di diretta, con molta probabilità non si vedranno immagini degli amatori.
Chi confidava su Eurosport probabilmente rimarrà deluso: anche la TV europea dello sport chiuderà il collegamento molto presto, per la precisione alle 18.15. Ma almeno su Eurosport riuscirete a vedere gli arrivi sino alle 2h25', proprio quanto potrebbero arrivare i primi uomini italiani come Mosca, Marianelli, ecc.
Pubblicheremo in questo articolo i rinvii a eventuali siti web sui quali poter vedere il resto della gara in diretta, continuate a seguirci.

Aggiornamento del 30/10/2018

mail scritto all'Ufficio stampa della Maratona
The race is visibily in Italy on www.abc7ny.com? we would like to promote the web tv that covers the event.
RAI TV does not provide good coverage, interrupts the live immediately after the arrival of the first man at 12.00am
The same thing happens for eurosport which interrupts the broadcast at 12.15am.
Every year the spectators who hoped to see the images of the Italians sub elite and of the other amateurs remain disappointed.
This Insn't a good promotion for your marathon.


Risposta immediata dell'ufficio stampa:
Hi Stefano, that is correct.

Una risposta lapalissiana da noi interpretata come un "hai ragione, non è una bel modo di fare promozione alla gara... ma non possiamo farci

Programma delle partenze della maratona

orario in loco ora italiana ora
NY
Professional Wheelchair Division 14.30 8:30
Achilles Handcycle Category and Select Athletes with Disabilities 14.52 8:52
Foot Locker Five-Borough Challenge 14.55 8:55
Professional Women 15.20 9:20
Wave 1 (including Professional Men) 15.50 9:50
Wave 2 16.15 10:15
Wave 3 16.40 10:40
Wave 4 17.00 11:00

 

Previsione del tempo
al momento le previsioni del tempo dicono che domenica 4 novembre il rischio pioggia è al 25%, temperatura che si alzerà dal 6°C delle 08.00 alle 13°C delle 13.
Tenuto conto che per sabato 3 è previsto poco nuvoloso, idem per lunedì 5 novembre, la previsione per domenica appare soggetta a modificazioni anche significative.

Sabato, 27 Ottobre 2018 16:01

Cremona Half Marathon: on line 7995 foto

A sei giorni dalla gara siano finalmente riusciti a pubblicare tutte le foto della mezza maratona di Cremona.
Podisti.Net ha coperto l'evento con 4 fotografi che complessivamente hanno prodotto 7995 foto, grazie quindi ad Antonio Rossi, Claudio Apollonio, Elia e Stefano Morselli.
Ora ci aspetta la Maratona di New York... continuate a seguirci, da mercoledì 31 ottobre inizieremo a raccontare questa nuova avventura con immagini e testi direttamente da Central Park.

SERVIZIO FOTOGRAFICO COMPLETO (7995 foto)


Cremona 2018

Sabato, 27 Ottobre 2018 12:48

Cremona - 17^ Cremona Half Marathon

21 Ottobre 2018 - Cielo parzialmente coperto, temperatura attorno ai 15° ed una contenuta foschia hanno fatto da cornice all'edizione 2018 della classica Mezza Maratona di Cremona.
Vittorie per i keniani Paul Kiriuki Mwangi in 1h03'37" e Viola Jelagat in 1h13'58", tra gli italiani i primi sono stati Antonino Lollo (atl. Bergamo) in 1h08'43" e Claudia Gelsomino (Cardatletica) in 1h20'03".
Organizzazione che agli occhi del sottoscritto è parsa impeccabile.
I classificati sono stati complessivamente 2063 nella mezza maratona (PDF classifica) e 199 coppie nella "staffetta You&Me" (PDF classifica)

SERVIZIO FOTOGRAFICO COMPLETO (7995 foto)


Ordine d'arrivo maschile:

 1   1   1   5  MWANGI PAUL KARIUKI     SM   01:03:37 
 2   2   2   6  KAMAU CHARLES KARANJA     SM   01:04:08 
 3   3   3   7  KONGA RONCER KIPKORIR     SM   01:04:20 
 4   4   4   3  KIPNGETICH SAMMY  ATLETICA SALUZZO   SM   01:04:21 
 5   5   5   1  KURGAT GIDEON KIPLAGAT  ATL. VIRTUS CR LUCCA   SM   01:05:23 
 6   6   6   9  BOUICHOU SOUFIANE     SM   01:05:49 
 7   7   1   8  BELLANI HICHAM     SM35   01:06:13 
 8   8   7   21  LOLLO ANTONINO  ATL. BERGAMO 1959 ORIOCENTER   SM   01:08:43 
 9   9   1   26  BATEL ABDELLATIF  ATL. RODENGO SAIANO MICO   SM40   01:08:45 
 10   10   8   854  TSEGAYE YONAS  BALLOTTA CAMP   SM   01:08:54 


Ordine d'arrivo femminile:

 21   1   1   F4  JELAGAT VIOLA     SF35   01:13:58 
 23   2   1   F2  JEROTICH LENAH  ATLETICA 2005   SF   01:14:23 
 27   3   2   F5  CHERONO CAROLINE     SF35   01:15:44 
 52   4   1   F6  GELSOMINO CLAUDIA  CARDATLETICA   SF45   01:20:03 
 181   5   3   F401  MURIIRA EVELINE MAKENA  RUNNERS BERGAMO   SF35   01:27:11 
 247   6   2   F116  SIGNORINI VERONICA  TRIATHLON CREMONA STRADIVARI S   SF   01:29:37 
 249   7   3   F246  STRATULEA GALINA  CIRCOLO AMATORI PODISTI   SF   01:29:40 
 257   8   1   F15  CONFORTOLA GIOVANNA  MARATHON C.-ALTA QUOTA LIVIGNO   SF40   01:29:50 
 282   9   2   F400  PIZZA NATASCIA  G.S. CARLO BUTTARELLI   SF45   01:30:31 
 301   10   2   F262  GHIGI SILVIA  MARATHON CREMONA   SF40   01:31:01 


Cremona 2018



Martedì, 16 Ottobre 2018 07:39

Correggio (Re) - 35^ Camminata di San Luca

Apoteosi di partecipanti alla 5^ Camminata di San Luca e Maratonina Dorando Pietri di Correggio, dove l'unione dei calendari di Reggio Emilia e Modena ha fatto il paio con la solita mostruosa partecipazione della cittadinanza locale.
397 i classificati nella mezza maratona omologata UISP e vinta da Gian Nicola Manca (Cus Parma) in 1h15'57", secondo posto per il modenese Filippo Capitani (Modena Runners) in 1h16'56", terzo il mantovano Lorenzo Gardini (Atl. Viadana) in 1h17'04".
Tra le donne vittoria per Laura Ricci (Corradini Rubiera) in 1h23'39" davanti a Rosa Alfieri (Pod. Correggio) in 1h24'54", terza Raffaella Malverti (Pod. Correggio) in 1h25'41".
La gara si è svolta su di un percorso piatto ma con alcuni tratti su strada bianca e sterrato che lo hanno reso un po' più lento.
Ottima l'organizzazione a cura della Podistica Correggio, impareggiabile il dopogara con la solita favolosa mortadella locale affettata al momento.


 

 

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina