Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 16, 2018 1340volte

Corigliano d'Otranto (LE) - 20^ Half Marathon Grecìa Salentina

Caliandro e Scatigna premiati dagli Organizzatori Caliandro e Scatigna premiati dagli Organizzatori Foto Luigi Costantini/Facebook

16 Dicembre - Corigliano d'Otranto ha ospitato stamattina la 20^ edizione della Half Marathon Grecìa Salentina offrendo una giornata fredda ma soleggiata ai tanti partecipanti.

Spostata dalla tradizionale data della seconda domenica di dicembre, la manifestazione ha mantenuto il gradimento degli atleti, registrando la quota di 792 iscritti.

La 21097 metri,  organizzata dall’ASD Atletica Amatori Corigliano, con il patrocinio del Presidente della Provincia di Lecce, dei comuni di Corigliano d’Otranto, Melpignano, Castrignano dei Greci, l’Unione dei comuni della Grecia Salentina, è stata vinta da Francesco Caliandro (Atletica Carovigno), finalmente in netta ripresa dopo i tanti guai fisici, in 1h13:33. Secondo posto per Angelo Rocco Pezzuto (GP Parco Alpi Apuane) in 1h14:38, terzo l’intramontabile Angelo Pazienza (Dynamyk Fitness Palo del Colle) in 1h15:55. Seguono Gianluca Tondo (Club Correre Galatina), quarto in 1h16:14, e Daniele Leggio (Atletica Tre Casali San Cesario), quinto in 1h16:21.  

Tra le donne, successo della sempre più forte Stefania Scatigna (Salento is Running Carmiano) in 1h25:21, capace di precedere l’ottima Paola Bernardo (Atletica Amatori Corigliano), seconda in 1h28:44 e la temibile Francesca Mele (Club Correre Galatina), terza in 1h30:00. Seguono Pamela Greco (Saracenatletica Collepasso), quarta in 1h31:28, e Maria Grazia Distante (Atletica Tre Casali), quinta in 1h33:56.

708 gli arrivati che hanno ricevuto la medaglia riportante l'araldo di Corigliano d'Otranto.

Il percorso, con partenza da Corigliano, ha portato gli atleti in discesa a Melpignano, attraversando l’imponente piazza antistante l’ex chiesa e convento degli Agostiniani, dove ogni estate si tiene il concertone della Notte della Taranta; proseguendo, c'è stato il passaggio attraverso Castrignano dei Greci, con il famoso castello, per tornare in salita  a Corigliano, attraversando l’antica Porta Sud, e concludere all’ombra dello stupendo Castello de’ Monti. Tra l'una e l'altra città, gli atleti hanno corso costeggiando la  campagna salentina.

A chiudere, ecco le parole di Lucio Donno, presidente dell’Amatori Corigliano: “Ringrazio gli oltre 700 atleti che hanno partecipato alla 20^ edizione della Half Marathon Grecìa Salentina, colorando con le loro divise e il loro entusiasmo questi ventuno chilometri nel cuore di una terra antica e affascinante, e coloro che hanno reso possibile anche quest'anno la realizzazione di questo evento podistico con risultati eccellenti”

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina