Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 20, 2019 1040volte

Roma - La 20^ Corsa di Miguel a El Otmani e Laila Soufyane

La partenza La partenza Foto organizzazione

20 gennaio 2018 - Si è svolta oggi a Roma la 20^ edizione de La Corsa di Miguel, la corsa podistica organizzata dal Club Atletico Centrale per ricordare il poeta-maratoneta argentino Miguel Benancio Sanchez, uno degli oltre 30.000 desaparecidos, scomparso nel 1978. All'interno dello Stadio Olimpico sono arrivati migliaia di runner che hanno preso parte alle tre prove in programma (10 chilometri competitiva e non, e la Strantirazzismo di 3 chilometri aperta a tutti). La prova competitiva ha visto al traguardo 5451 runner (4155 uomini e 1296 donne), nuovo record di arrivati della gara (4830 era il precedente del 2018) e anche in assoluto sulla distanza, in Italia. Al traguardo sono arrivati altri 4.000 runner, i circa 2.000 della 10 chilometri non competitiva e gli oltre 2000 della Strantirazzismo, partita dal Ponte della Musica.


In campo maschile, ha vinto Said El Otmani in 30:11, precedendo sul rettilineo dello Stadio Olimpico Michele Fontana del CS Aeronautica (30:17) e Luca Parisi dell'Acsi Campidoglio Palatino (30:20) che, dopo il quarto posto del 2018, questa volta è riuscito a salire sul podio. 
In campo femminile, invece, la vittoria è andata a Laila Soufyane, tornata qui dopo l'ultima partecipazione di due anni fa. L'atleta dell'Esercito ha vinto in 33:44, staccando di oltre un minuto Costanza Arpinelli della Lbm (34:47), mentre al terzo posto si è piazzata l'altra atleta della Lbm Beatrice Mallozzi (35:11).

Tra le curiosità: il Presidente del Coni Giovanni Malagò, partito per la 10 chilometri, si è fermato sul Ponte della Musica per accompagnare i tanti giovani della Strantirazzismo, chiudendo con loro la prova all'Olimpico.

Come lo scorso anno, hanno partecipato anche i due olimpici Massimiliano Rosolino, che ha chiuso in 44:19 e Alessandra Sensini che si è migliorata di quasi due minuti rispetto al 2018 (55:53).

Anche Giorgio Calcaterra ha partecipato come del resto negli anni passati, chiudendo la prova in 34:52.

Infine, Martin Sharples, l'atleta paralimpico argentino amico di Miguel Sanchez, ha portato al termine la gara correndo con una protesi in 1:18.32.




Ordine d'arrivo maschile:

 1  EL OTMANI SAID  C.S. ESERCITO   00:30:11 
 2  PARISI LUCA  ACSI CAMPIDOGLIO PALATINO   00:30:20 
 3  FONTANA MICHELE  C.S. AERONAUTICA MILITARE   00:30:17 
 4  PRODIUS ROMAN  LBM SPORT TEAM   00:30:49 
 5  LANDI ANTONELLO  ATL. POTENZA PICENA   00:30:57 
 6  FILIPPONI LUCA  PUROSANGUE ATHLETICS CLUB   00:31:08 
 7  PERSI UMBERTO  ASD ATLETICO MONTEROTONDO   00:31:13 
 8  BONA FRANCESCO  C.S. AERONAUTICA MILITARE   00:30:42 
 9  BOSCARINI JACOPO  ATLETICA COSTA D'ARGENTO   00:31:15 
 10  VISCI MARCO  TURISMO PODISMO  00:31:29


Ordine d'arrivo femminile:

 1  SOUFYANE LAILA  C.S. ESERCITO   00:33:44 
 2 ARPINELLI COSTANZA  A.S.D. AREA LBM SPORT TEAM   00:34:47 
 3  MALLOZZI BEATRICE  A.S.D. AREA LBM SPORT TEAM   00:35:11 
 4  BELTRAME ELISABETTA  LBM SPORT TEAM   00:35:32 
 5  LA BARBERA SILVIA  CAIVANO RUNNERS   00:35:46 
 6  TOZZI MARTINA  G.A. FIAMME GIALLE   00:36:23 
 7 ALBERTI ANNA  CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE   00:37:00 
 8 CIPRIETTI MICHELA  PODISTICA SOLIDARIETA'   00:37:49 
 9  APUZZO ANGELICA  A.S.D. ACSI ITALIA ATLETICA   00:38:00 
 10 FERRITTI IOLANDA  NUOVA ATLETICA ISERNIA   00:38:15 

Informazioni aggiuntive

Fonte Classifica: tds

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina