Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 09, 2019 Ufficio Stampa Biorace 257volte

Sclafani Bagni (PA) – 1° Trail Run delle Madonie

Un passaggio della gara Un passaggio della gara Foto Organizzatori

7 Luglio - La prima domenica di luglio ’19 a Sclafani Bagni in provincia di Palermo è stata un susseguirsi di emozioni ed ospitalità, il caratteristico comune delle Madonie si è vestito a festa per ospitare i fortunati partecipanti della prima edizione del “Trail Run delle Madonie” valido come prima prova del BioEco Trail Running 2019.

Nella centrale Piazza Piersanti Mattarella è stata allestita la zona partenza ed arrivo, che fin dalla mattinata si è animata dalle voci e dai colori dei partecipanti e rispettivi accompagnatori; alle 09:15, dopo la partenza data dal Sindaco, la piccola carovana si è spostata affrontando un tratto ricavato nel cuore del centro storico di Sclafani Bagni - dove ancora oggi si respira area di tradizione e storia. Lasciato il paese, gli atleti si sono diretti verso la meravigliosa Riserva Naturale Bosco Cavare/Granze con le sue infinite bellezze naturali che hanno lasciato a bocca aperta i partecipanti, un percorso unico nel suo genere altamente tecnico e spettacolare.   

Dopo 1h11’28’’ è arrivato il primo atleta del Walk Trail km 9, Salvatore Messana, seguito dal terzetto Mario Pizzo, Carmelo Asti e Antonio Ferrucci in 1h30’47’’; tra le donne prima Anna Spinosa in 1h54’33’’.
Nel Trail Run km 20 (con un dislivello complessivo di 1080 m) primo all’arrivo, in 2h09’40’’, è giunto Rosario Cirrito, che nell’impegnativo vertical race finale, spezza gambe, è riuscito ad avere la meglio su Giovanni Fascella, staccandolo di 40’’; buon terzo Bartolomeo Callari in 2h23’00’’. Tra le donne arrivo al fotofinish tra Filippa Lascari e Maria Giangreco,  entrambe in 3h25’55’’.

Tra le società prima classificata la ASD Podistica Salemitana con i suoi portacolori Genna, Mangione, Pizzo, Asti e Ferrucci.

Buona l’organizzazione della ASD CO2 Madonie, guidati dal dinamico Massimiliano Di Marco, che hanno preparato tutto in maniera certosina con un ricco pacco gara, ristori volanti e finale, pasta party e cerimonia premiazione finale, dove si alternavano per la consegna dei preziosi trofei i componenti dell’amministrazione locale, tra cui il Sindaco Giuseppe Solazzo, Vice Sindaco Lucia Capuano e gli Assessori Giusi Geraci e Giuseppe Leone.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina