Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 30, 2018 Giuseppe Sacco 369volte

Sant’Angelo in Formis (CE) - 5° Trail del Monte Tifata

Il podio maschile Il podio maschile Foto Giuseppe Sacco

A Sant’Angelo in Formis, comune in provincia di Caserta, domenica 28 gennaio si è disputata la seconda tappa del calendario “Circuito Trail delle Contrade” con l’appuntamento organizzato dal Team Fiamme Argento denominato “Trail del Monte Tifata”.

La distanza di 19500 metri, con D+1236, è stata affrontata dai partecipanti in auto-sufficienza; oltre cento gli atleti in gara su un percorso spettacolare, sufficientemente vario e coreograficamente bello, ricavato tra i sentieri della storia del Monte Tifata fino ad arrivare alla vetta, su cui si erge la maestosa Croce.

La gara si è svolta in un clima primaverile e senza particolari problemi.

Dopo la conquista del secondo posto nella prima tappa del Circuito, l’atleta Giovanni Tolino (Team Anima Trail), classe 69, ha vinto la gara con il tempo finale di 1h48’37” (5’34 la media al km).

Tolino sul podio è stato affiancato da Leonardo Mansi, stessa società del vincitore, secondo in 1h50’52”, e da Andreas Nawrail (Atl.Caivano), terzo in 1h51’20”.

La prova femminile ha visto al primo posto, in 34^ posizione assoluta, la master SF40 Tamara Ferrante (Atl. Ceccano) con il tempo di 2h29’31”. Secondo e terzo posto per Donatella Carrozza (G.S. Fiamme Argento) e Barbera Di Fazio (Ernica Running), rispettivamente in 2h33’59” e 2h38’36”.

Ordine di arrivo e tempi a cura di Andrea Zaccari di AZpodismo.it.

L’organizzatore Alessandro Pellegrino ha predisposto, con la stessa accoglienza, un percorso non competitivo alla portata di tutti riscontrando un valevole successo di partecipazione.

La manifestazione, annunciata come C.d.S. Fidal, non è stata valevole per mancanza di Giudici.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina