Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 06, 2018 2041volte

Lucca – Campionati Italiani master di cross 2018

La partenza femminile La partenza femminile Foto Gazzetta di Lucca
Si sono svolti sabato scorso, 3 marzo, a Lucca, i Campionati Italiani Master di corsa campestre: a farla da padrone, dopo la neve dei giorni scorsi, la pioggia che ha reso estremamente fangoso il percorso. “Gladiatori”, “Eroici”, gli appellativi che sono circolati sui social ad esaltare il solo aver partecipato alla manifestazione (che si sarebbe dovuta svolgere domenica 4, per poi anticiparla al sabato per le elezioni politiche) disputata davvero in condizioni estreme, con gli atleti trasformati in vere maschere di fango al termine delle prove. Affascinante il campo di gara, gli spalti della cinta muraria di Lucca, uno scenario davvero unico; ad organizzare la locale associazione Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca. Oltre 900 i partecipanti complessivi divisi in più serie, secondo l’età e la distanza. Le classifiche di società vedono imporsi in campo maschile l’Atletica Paratico (BS) con 1131 punti davanti a Cambiaso Risso Running Team Genova – campioni uscenti - (1105) e al GS Orecchiella Garfagnana (1043). Tra le donne bissa il successo l’Atletica Paratico (859) precedendo – ancora – la Cambiaso Risso Running Team Genova (831); terza l’Atletica 85 Faenza (824). A livello individuale ecco i 21 campioni nazionali (11 uomini e 10 donne): UOMINI SM35 (6 km): Francesco Nadalutti (Atl. Malignani Libertas Udine) SM40 (6 km): Antonello Landi (Atl. Potenza Picena) SM45 (6 km): Joachim Nshimirimana (Atl. Casone Noceto) SM50 (6 km): Luca Guatteri (Atl. Malignani Libertas Udine) SM55 (6 km): Franco Torresani (Atl. Paratico) SM60 (4 km): Ruggero Diaferio (Team Marathon Torino) SM65 (4 km): Adolfo Accalai (Atl. Avis Castel San Pietro) SM70 (4 km): Elio Rubis (Dragonero) SM75 (4 km): Aldo Borghesi (Road Runners Club Milano) SM80 (4 km): Emilio Giribon (Gp Parco Alpi Apuane) SM85 (4 km): Andrea Corvetti (Amatori Masters Novara) DONNE SF35 (4 km): Emma Quaglia (Cambiaso Risso Running Team Genova) SF40 (4 km): Hodan Mohamed Mohamud (Gs Il Fiorino) SF45 (4 km): Simona Prunea (Gs Orecchiella Garfagnana) SF50 (4 km): Enrica Carrara (Atl. Lumezzane) SF55 (4 km): Alessandra Silvestrini (Pod. Eretum) SF60 (3 km): Antonella Sassi (Gs Il Fiorino) SF65 (3 km): Paola D’Orazio (Romatletica Footworks) SF70 (3 km): Nadia Spezzati (Gpa Lughesina) SF75 (3 km): Jole Sellan (Atl. Aviano) SF80 (3 km): Maria Cristina Fragiacomo (Atl. Aviano)

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina