Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 23, 2022 1224volte

Precipita e muore atleta brasiliano della PTL all'Ultra Trail du Mont Blanc

Una partenza del 2022 Una partenza del 2022 Foto Organizzatori

23 Agosto - Incidente mortale nelle prime ore della notte alla Petite Trotte à Léon (PTL), una delle gare dell'Ultra-trail du Mont-Blanc: un atleta sessantenne brasiliano (che partecipava in coppia con un connazionale) è precipitato per oltre 100 metri in una scarpata sul versante francese del Monte Bianco trovando purtroppo la morte “sul colpo”, come dichiarato dalla polizia francese.

Questo il comunicato ufficiale degli organizzatori:

"Martedì 23 Agosto 2022 a 1h30, il comitato di corsa dell’UTMB Mont-Blanc è stato informato che un corridore della PTL è rimasto vittima di un incidente nelle vicinanze del rifugio Plan Glacier. Il corridore prendeva il sentiero ufficiale con la sua squadra, segnalato ed attrezzato in permanenza, tra il colle del Tricot e il rifugio di Plan Glacier.
L’elisoccorso ha raggiunto il luogo dell’incidente e constatato il decesso.Il corridore coinvolto nell’incidente è di nazionalità brasiliana. Per rispetto della sua famiglia, il suo nome non sarà rivelato.
La PTL è una prova di ultra-resistenza a piedi di 300km e 25.000 metri di dislivello positivo che si svolge in autonomia e per squadre di 2 o 3 persone. I partecipanti sono costantemente seguiti grazie a un segnale GPS. 
Per partecipare a tale prova, i candidati sono stati selezionati in funzione della loro esperienza valutata sulla base di un dossier. 
Tutte le squadre della PTL sono state informate della situazione. La prova è mantenuta e ogni squadra può decidere se proseguire l’avventura”.

Purtroppo anche l’anno scorso l’UTMB, sulla distanza più 'corta' della TDS, aveva registrato il decesso di un atleta, di nazionalità ceca, sulla discesa del Passeur de Pralognan poco dopo la mezzanotte del 24 agosto.  

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina