Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 24, 2018 Stefano Severoni 303volte

Grand Prix IUTA 2018 di Ultramaratona: le gare di ottobre

Sono previste 3 manifestazioni valide per  il trofeo individuale e di società:

Sabato 6 ottobre a Torino - Foglizzo (TO): 100 Km delle Alpi - CdQ A – Distanza: 100 km - Corr. 30,50 - WEB: www.giroitaliarun.it

Sabato 6 ottobre a Campobasso (CB): 6 ore di Campobasso - CdQ A - Distanza: 6 ore - Corr. 1,00 – FB: 6oredicampobasso

Sabato 20 e domenica 21 ottobre a Cesano Boscone (MI): Self Trascendence 12-24 ore - CdQ A – Distanza:  6h - 50miglia - 24h - Corr. 1,00 - WEB: https://it.srichinmoyraces.org

Le prove di Torino-Foglizzo (TO) e di Cesano Boscone (MI) sono valide per i Criterium Regionali Fascia Nord.

La prova di Campobasso è valida per i Criterium Regionali Fascia Sud.

La Self Trascendence 12-24 è valida come Campionato Italiano IUTA 2018 sulla distanza di 50 miglia su strada e Campionato Italiano FIDAL 24h su strada.

La 6 ore di Campobasso è valida Campionato Italiano IUTA 2018 6h in pista.

Poi mancheranno soltanto 4 eventi alla conclusione del 16° Grand Prix IUTA 2018, negli ultimi due mesi dell’anno, col Campionato Italiano FIDAL 2018 dei 50 km su strada all’Ultra K Marathon a Salsomaggiore (PR) il 18 novembre 2018.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina