Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 12, 2018 1210volte

Rinviata la Liguria Marathon: si correrà il 18 novembre

Rinviata la Liguria Marathon: si correrà il 18 novembre Il porto di Savona

La notizia è fresca, è di ieri sera 11 aprile: la Liguria Marathon, o Maratona del Mare, che si doveva correre il prossimo 22 aprile su un percorso da Loano a Savona, è stata spostata al prossimo 18 novembre per ragioni riguardanti la sicurezza e l’ordine pubblico. Andrà così in concomitanza con la Verona Marathon.

Di seguito pubblichiamo il comunicato integrale comparso sul sito della maratona ligure.

 

Ieri sera, mercoledì 11 aprile 2018, a seguito di un riunione tecnica indetta dal Prefetto di Savona Antonio Cananà, ed a seguito di osservazioni in merito a questioni di ordine pubblico e sicurezza, il Prefetto ha chiesto al tavolo tecnico ed agli organizzatori di rinviare la data della Liguria Marathon dal 22 di aprile prossimo al 18 novembre prossimo.

Tale proposta è stata condivisa dagli organizzatori in seguito alle motivazioni espresse dal Prefetto e dal tavolo tecnico che, approvando la bontà del progetto Liguria Marathon, pone il rinvio come soluzione per garantire sicurezza  e gestione ottimale del percorso.

Il Comitato organizzativo costituito dal Comune di Savona, capo fila del progetto insieme al Comune di Loano, alla ASD RunRivieraRun e alla Chicchidiriso Onlus, hanno dovuto procedere con il rinvio, sentita la Federazione Fidal che ne ha avvalorato le motivazioni poste dal Prefetto.

A tal proposito si avvisano tutti gli atleti che da domani saranno attuate tutte le modalità per il rinnovo dell’iscrizione nella nuova data 18 novembre 2018, eventuale rinuncia e possibilità di congelare l’iscrizione per il 2019.

Il Comitato Organizzativo, conscio del disagio che tale decisione apporti nei confronti degli atleti, sponsor, forze dell’ordine, associazioni e volontari, non può che prendere atto di tale decisione e rinviare tutte le fasi organizzative alla giornata di domenica 18 novembre.

Tutte le informazioni di carattere tecnico e sportivo saranno pubblicate sul sito www.liguriamarathon.com e sulle pagine Facebook di Liguria Marathon e RunRivieraRun.

Articoli correlati (da tag)

1 commento

  • Link al commento Fabio Marri Giovedì, 12 Aprile 2018 16:49 inviato da Fabio Marri

    Complimenti! undici giorni prima dell'evento, si è battuto il record di Carpi che annunciò l'annullamento un mesetto (scarso) prima. Né c'è bisogno di essere Umberto Eco per scoprire nel comunicato reticenze e contraddizioni, che vogliono forse mascherare una sostanziale inefficienza organizzativa.
    "Il Prefetto ha chiesto al tavolo tecnico ed agli organizzatori di rinviare la data della Liguria Marathon dal 22 di aprile prossimo al 18 novembre prossimo" >> Il prefetto avrà senz'altro il diritto di impedire una manifestazione, ma non sapevamo che dovesse anche decidere in che data recuperarla.
    Tale proposta è stata condivisa dagli organizzatori in seguito alle motivazioni espresse dal Prefetto e dal tavolo tecnico che, approvando la bontà del progetto Liguria Marathon, pone il rinvio come soluzione per garantire sicurezza e gestione ottimale del percorso.
    "Il Comitato organizzativo ... hanno dovuto procedere con il rinvio": allora (sintassi a parte), "hanno condiviso" (cioè erano d'accordo) o hanno dovuto, cioè sono stati costretti?
    "sentita la Federazione Fidal che ne ha avvalorato le motivazioni poste dal Prefetto". Anche qui, sintassi e lessico a parte: >>la Fidal è d'accordo col Prefetto, e soprattutto è d'accordo nello spostare la maratona in una data già occupata da un'altra maratona?
    "ll Comitato Organizzativo, conscio del disagio che tale decisione apporti nei confronti degli atleti, sponsor, forze dell’ordine, associazioni e volontari, non può che prendere atto di tale decisione": >>cioè, noi non siamo d'accordo ma siamo costretti ad annullare la corsa? Curioso poi il "disagio" delle forze dell'ordine: semmai, sospiro di sollievo per un giorno di superlavoro in meno... Curioso pure che non si usi la prima parola che un organizzatore inadempiente dovrebbe usare: RIMBORSO. Rimborso che dovrebbe non limitarsi alle quote di iscrizione, ma anche alle spese di viaggio e ospitalità eventualmente già sostenute. "Congelare" per il 2019? in che mese??
    Il tempo poi dirà se in sette mesi tutti i requisiti di sicurezza oggi mancanti saranno soddisfatti; oppure, se la decisione del prefetto ha solo tolto le castagne dal fuoco a chi non era in grado di far fronte agli impegni presi. "Rinvio" della maratona di Carpi docet.

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina