Stampa questa pagina
Mag 03, 2021 ASD Podistica Volumnia – Perugia 1305volte

Grifonissima ed EPS: leggi retroattive e convenzioni-capestro

Riusciranno i nostri eroi...? Riusciranno i nostri eroi...? Roberto Mandelli

Scriviamo per una breve precisazione riguardo ai commenti pubblicati in calce all’articolo “Se non siete Fidal non sarete Grifonissimi?” del 30/4.

http://podisti.net/index.php/commenti/item/7162-se-non-siete-fidal-non-sarete-grifonissimi.html

In merito al sospetto di nostra cattiva fede nella vicenda, pur non potendo produrre copia ufficiale del regolamento di gara valido fino al 30/4 e poi ritirato (lo abbiamo letto, non scaricato, non pensavamo certo di dover raccogliere delle “prove”…), segnaliamo comunque questo post della testata locale TuttoRunning che, il 24/4, lo ha pubblicato integralmente. (vedi sotto uno stralcio, da cui addirittura appare la possibilità di partecipare con semplice certificato medico agonistico! NdR)

Quanto invece alle critiche verso gli EPS non possiamo che associarci, in quanto anche su questo versante la situazione è sconfortante: basti ricordare l’insipienza mostrata in occasione della firma delle ultime convenzioni col CONI, in virtù delle quali è stata sancita, senza colpo ferire, la fine della reciprocità (che storicamente equiparava i tesserati FIDAL e quelli EPS ai fini della partecipazione alle gare di qualunque tipologia) per lasciare il posto ad un’autentica aberrazione come la RunCard-EPS: cosa che, almeno nella nostra regione, ha comportato la quasi totale scomparsa degli EPS nell’ambito del podismo.

 Del disegno egemonico della Fidal e dell’insipienza degli EPS – di cui anche l’increscioso evento occorso con la Grifonissima è un evidente risultato – fanno le spese le piccole società come la nostra (che non possono permettersi l’affiliazione alla Fidal), il calendario delle gare (che si impoverisce, essendo queste ultime sempre più difficili da organizzare) e i podisti stessi, che si trovano sempre più costretti entro regole inutili e scoraggianti, a gare e tesseramenti più costosi, a fruire di un’offerta di gare sul territorio sempre più uniformata sui soli grandi eventi e senza più quella ricchezza di iniziative di cui abbiamo goduto per decenni.

Non ci sembra un grande progresso…
Grazie dell’attenzione che avete voluto riservarci.

 

Estratto dal regolamento originale

La partecipazione è individuale, aperta a tutti coloro che hanno compiuto il 18° anno di età, tesserati FIDAL, Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI o in possesso di prescritta dichiarazione sanitaria di idoneità a svolgere atletica leggera a livello agonistico.

 

16° CRITERIUM NAZIONALE DIPENDENTI UNICREDIT

TROFEO “LUCA ROSI”

Regolamento

UniCredit Circolo Umbria, in occasione della manifestazione podistica Grifonissima, organizza il 16°Criterium Nazionale Dipendenti Gruppo Unicredit. Il Criterium è riservato ai dipendenti UniCredit in servizio e in quiescenza tesserati con FIDAL o altri enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e in possesso di prescritta dichiarazione sanitaria di idoneità a svolgere atletica leggera a livello agonistico.