Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 26, 2019 550volte

Buon quarto posto per Meucci al Wörthersee Halbmarathon

Meucci a Rio Meucci a Rio Foto Fidal/Colombo

25 Agosto - Buon quarto posto per Daniele Meucci nel Wörthersee Halbmarathon, la mezza maratona che va da Velden a Klagenfurt, in Carinzia (Austria), lungo l’intera costa settentrionale del lago Wörthersee su un tracciato ondulato.

Il 33enne ingegnere pisano ha tagliato il traguardo in 1h02:49, preceduto soltanto da un trio di atleti keniani: Geoffrey Ronoh primo in 1h02:28, Emmanuel Kemboi, secondo in 1h02:29, e Ezra Kipchumba Kering, terzo in 1h02:31.

Dietro Meucci, altri due keniani, Anthony Maritim, quinto in 1h02:55, e Laban Mutai, sesto in 1h03:15. Settimo l’austriaco Peter Herzog in 1h03:50.

Tra le donne, successo della keniana Joyline Chemutai in 1h12:01, sulla spagnola Marta Galimany, seconda in 1h13:09, e sulla etiope Likina Amewab, terza in 1:15:27.  

Per Meucci si è trattato di un impegno agonistico senza scaricare dopo tre settimane di raduno in quota a San Moritz, in Svizzera. Già da mercoledì, il campione europeo di maratona 2014 tornerà in ritiro in Kenia ad Ien, dove rimarrà sino al 15 settembre, per l’ultimo stage in preparazione della maratona mondiale di Doha, in programma il prossimo 5 ottobre.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina