Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 23, 2022 822volte

Carrara - 5^ White Marble Marathon

La partenza La partenza Foto web

20 Febbraio - Carrara ha ospitato la 5^ edizione della White Marble Marathon, tornata dopo un anno di fermo causa pandemia: oltre alla classica distanza di maratona, in programma vi erano la “Marble Hero” di 30 chilometri, la “World Running Academy half marathon” e la "10 chilometri per Davide".

Partiti alle 9,00 da Marina di Carrara, gli atleti hanno attraversato i centri storici di Avenza, Marina di Massa e Cinquale, prima di tagliare il traguardo sempre in viale Colombo di Marina di Carrara, su di un percorso veloce e pianeggiante.

La maratona è stata vinta dal marocchino Hicham Boufars (International Security Nola) in 2h17:56, precedendo Mohamed Hajjy (Atl. Castenaso Celtic Druid) , secondo in 2h20:16, e il ruandese Jean Baptiste Simukeka (Orecchiella Garfagnana), terzo in 2h29:39.                                                   

Tra le donne si è imposta Clementine Mukadanga (Orecchiella Garfagnana) in 2h51:48 su Claudia Marietta (GS Lammari), seconda in 2h58:21, e Lorenza Banchetti (Urban Runners), terza in 3h02:20. 

318 i finisher. 

Nella 30km vince Matteo Lometti (Brancaleone Asti) in 1h47:07 seguito da Roberto Martellini (Sevenlife), secondo in 1h51:56,  e Diego Ambrogio Saltalamacchia (Torino Road Runners), terzo in 1h54:06. 

Gara femminile vinta da Cristina Gogna (Atletica Verbano) in 2h12:52 su Elisa Morelli (Podistica Empolese), seconda in 2h13:46, e Ilaria Tedesco (Atl. Vinci), terza in 2h14:45

212 gli arrivati.

La mezza maratona registra il successo del keniano Hosea Kimeli Kisorio (Libertas Orvieto) in 1:06:26, davanti a Khalid Jbari (Club 96 Elperia), secondo in 1h05:41, e Alessandro Bossi (Podisti Ciarlaschi) terzo in 1h10:37. 

Alice Franceschini (Atl. Spezia Duferco) è la prima donna in 1h19:32, seguita da Evheniya Kovaleva (Casone Noceto), seconda in 1h29:02, e Luana Ribero (Podistica Valle Grana), terza in 1h29:04. 

523 gli atleti giunti al traguardo. 

Infine, Marco Rinaldi (CUS Parma) vince la 10m in 32:11 su Massimo Mei (Atletica Castello), secondo in 32:'51, e Luca Schiasselloni (Casa della Salute), terzo in 33:28. 

Tra le donne è prima  Greta Settino (Atl. Empoli) in 37:06 su Claudia Dardini (GS Lamari), seconda in 38:42, e Chiara Giachi (Atletica 2005), terza in 38:53. 

64 gli arrivati.

A tutti i finisher è stata consegnata all’arrivo una medaglia impreziosita da numeri in marmo.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina