Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 27, 2022 749volte

Ouhda fa sua la 8^ Savona half Marathon

PREVIEW FOTO ENDUPIX  CLASSIFICA - 27 novembre - Ahmed Ouhda e l'etiope Addisalem Belay Tegegn hanno vinto questa mattina la 8^ edizione della Savona Half Marathon, gara che si è corsa con un sole splendente ed una temperatura mite.
Nella 10 K vittorie per il cuneese Simone Peyracchia e la savonese Giulia Magnaldi.
I classificati nella mezza sono stati 417, nella 10K hanno portato a termine la gara in 324.
Nella gara maschile, hanno provato a mettere in difficoltà l'italiano Ahmed Ouhda, tre etiopi giunti appositamente per questa gara dall'Etiopia (ripartiranno domani).
L'ultimo a cedere al ritmo di Ouhda è stato Mohammed Sadik Miseganu: l'italiano ha chiuso solitario in 1:06:10 mentre l'etiope in 1:07:05, al terzo posto è giunto Mattia Galliano in 1:09:25.



Tra le donne, l'etiope Tegegn non ha avuto rivali ed ha chiuso solitaria in 1:13:47, alle sue spalle l'over 50, già campionessa italiana di categoria Carla Prima dell'Asd Borgaretto 75 con un'ottimo 1:19:50, terza la vincitrice uscente Iris Baretto dell'Atletica Saluzzo in 1:21:33.



Nella 10K, partita 5 minuti dopo la mezza, il cuneese Simone Peyracchia (Podistica Valle Varaita) ha vinto in 32:15, alle sue spalle l'alessandrino Lorenzo Parodi in 33:09 e Alessandro Benati (Atl. Cogne) in 34:04.


Nella stessa distanza la savonese Giulia Magnaldi ha chiuso vittoriosa in 40:31, seconda è giunta Roberta Barna Scanu (Rensen Sport) in 40:37, terza Arianna Pisano (Atl. Vallecrosia) in 41:14.


Una nota che non andrebbe fatta se fosse un altro sport, ma che nella corsa su strada è quanto mai opportuna, a Savona, nell'unico punto in cui poteva venir voglia di tagliare, il gruppo giudici gara della Fidal ha sapientemente piazzato un giudice a controllare, nell'era della tecnologia, con il cronometraggio subaffidato a terzi, i giudici fIDAL questo devono fare.
Ottima l'organizzazione complessiva dell'Associazione“chicchi di riso” Onlus capitanata da Enzo Grenno coadivato da un gruppo di volontari competenti e motivati.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina