Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Stefano Morselli

Stefano Morselli

Mercoledì, 17 Maggio 2023 21:23

Arriva il "Running Camp" con Rosa Alfieri

Arriva l'estate ed arriva la novità del "Running Camp", si tratta di un evento che si svolgerà a Livigno creato dalla coach Rosa Alfieri ed organizzato dal "PB RUNNERS CLUB".
L'evento si svolgerà ​in due settimane​, la prima dal 29 Luglio al 5 Agosto, e ​la seconda dal 5 al 12 ​A​gosto. Il Running Camp è un'occasione unica per gli amanti dello sport e della natura di unirsi in una settimana di allenamento intensivo, divertimento e relax.
Chi partecipa all’evento ha​ l'opportunità di migliorare la forma fisica, di scoprire i paesaggi mozzafiato di Livigno e di incontrare altri appassionati di running.
La coach Rosa Alfieri​, Dottore in Scienze Motorie e recentemente campionessa italiana di categoria, organizzerà allenamenti studiati per i diversi livelli di preparazione e accompagnerà i partecipanti in ogni singolo training di questa settimana con indicazioni tecniche mirate.
Possono partecipare corridori neofiti, intermedi ed avanzati, saranno divisi in gruppi per ottimizzare gli allenamenti.

Per informazioni, costi ed iscrizioni è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Domenica, 07 Maggio 2023 22:29

Malcesine (VR) - Malcesine Baldo Trail

Seconda edizione per il bellissimo trail organizzato dal "Verona Marathon Club"  che vedeva ben 4 distanze, Vertikal, 16, 24 e 50 chilometri.
Scenari spettacolari con partenza ed arrivo ai piedi del Castello di Malcesine, scalata al Monte Altissimo e poi al Monte Baldo toccando anche i comuni di Avio e Brentonico, poi la discesa a Malcesine per l'emozionante arrivo sulle sponde del lago di Garda.
Numeri in crescita rispetto al 2022 con 156 classificati nella 50K, 241 nella 24K, 170 nella 16K e 61 nel Vertikal.


(Lorenzo Beltrami sul Monte Baldo - ph Rosy Torelli)

Nella 50K uomini a vincere è stato l'altoatesino George Piazza, nella foto, (ASV Gherdeina Runners) in 5h33'55"" migliorando il recordo della gara (Luca Carrara 2022) di oltre 20 minuti.
Nella 50K donne vittoria per Chiara Boggio (Durbano Energy) in 7:07:40, piazzata Evelyne Lachner (LC Running Puchberg) in 7h23'16, terza raffaella Canino (Run card) 7h56'34".
ANTEPRIMA GALLERY FOTOGRAFICA 24 E 50K

Nella foto l'arrivo di Lorenzo Beltrami - Ph Sara Veneruso

Nella 24K uomini vittoria di Lorenzo Beltrami (Team SKY Lario Runners) in 2h20’24”, secondo Sergio Bonaldi (Pegarun) in 2h21’49”,  terzo Gasser Lukas 2h24’09”.

Nella foto Maria Pilar Princis giunta 5^ nella 24k

Nella 24K donne per Veronica Maran 3h22’01” (Skyrunners Le Vigne Vicenza), piazzata Bianca Morvillo (Runcard) in 3h23’36”, terza Munari Rossella (Atl. Reggio) in 3h33’04”.



Nella 16K che si è corsa domenica 7 maggio, vittorie per Patrick Bazzoli (Valchiese) in 1h30'41" (nella foto con pett. 101) che ha vinto la resistenza di Danny GGuidotti in 1h32'17", terzo Roberto Antonelli (Altitude Race) in 1h32'59".
Tra le donne Andrea Schweigkofler in 1h46'44".

ANTEPRIMA GALLERY FOTOGRAFICA 16K

Nel vertikal di venerdi 5 maggio vittoria per Sergio Bonaldi (Team Pegarun) in 39'43" e Anna Sbalchiero (Atl. Malo) in 54'09".

Domenica, 30 Aprile 2023 14:24

Ferriere (PC) - Ferriere Festival Trail

SERVIZIO FOTOGRAFICO ENDUPIX - Una gara infinita sui bellissimi appennini piacentini illuminata dalla presenza di alcuni grandi specialisti del mondo trail. Nel Three Valleys Grand Tour (102 km per 6.000 D+) Simone Corsini (Atletica MDS PanariaGroup ASD), iscrittosi all’ultimo momento, secondo al Tor Des Geants 2022, ha vinto dopo una gara tutta di testa chiudendo con l’ottimo tempo, sui 102 km per 6.000 m D+, di 13h13’27”. Seconda posizione per il vincitore dello scorso anno, il sempre positivo Simone Tucci (Disagiati on the road +) in 14h35’00”; terzi classificati a pari merito Diego Garibaldi (Atletica Levante) e Maurizio Gualeni in 14h52’02”. Per far capire il valore della prestazione di Corsini basti ricordare che lo scorso anno Tucci si era imposto in 13h39’28” e che quest’anno la gara è partita di notte, in condizioni meteo più difficili con nebbia sulle cime più alte ed era leggermente più lunga.
In campo femminile si è imposta Francesca Piccinin (GSD Valdalpone de Megni), seconda lo scorso anno, con il tempo di 18h37’05”. Seconda posizione per Alice Merli (ASD Passport) in 19h15’00”, mentre terza si è classificata Elena Di Vittorio (CUS Parma) in 19h18’58”.

Nel Ferriere Classic Ring vittoria come da pronostico per Franco Collè: l’ingegnere valdostano della Polisportiva Sant’Orso Aosta ha percorso i 55 km per 3.100 m D+, definiti dallo stesso Collè tosti ma spettacolari, in 6h04’06”. Seconda posizione per un arrembante Gregorio Aiello, giunto sul traguardo di Piazza delle Miniere, sede di partenza e arrivo di tutte le distanze dopo 6h09’53”. Terzo gradino del podio Enrico De Ferrari (Atletica Levante), in 6h38’45”.
Dopo la vittoria del 2021 Agnese Valz Gen (La Vetta Running) si è nuovamente imposta nella 55 km con il tempo di 7h15’30”, giungendo addirittura 5^ assoluta! Seconda posizione a pari merito per la sempre sul podio Svetlana Ciobanu (ASD Passport) e Andree Merli (Up&Down ASD) in 7h44’17”.

Ferriere Trail 2023



Il Carevolo Trail Race (31 km per 1.600 m D+) ha visto la vittoria di Stefano Radaelli (Pegarun ASD) che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 3h01’09”. Seconda posizione dopo una prodigiosa rimonta, culminata con un sorpasso negli ultimi metri di gara, di Filippo Canetta (Runaway Milano ASD) che ha chiuso in 3h01’45” e ha preceduto di soli 3” Emanuele Stringhetti.
Vittoria per la lombarda Cristina Sonzogni (Elle Erre ASD) tra le donne, in 3h51’17”, davanti a Vera Mazzarello (Ovadese Trail Team - 3h58’42”) e Sabina Vercesi (Running Oltrepò – 3h59’07”).
Il vincitore del CTR 2022, Alessio Gatti (Team Mud & Snow ASD), si è ripetuto quest’anno, ma nel Panoramic Trail Race, percorrendo i 20 km per 900 m D+ nell’ottimo tempo di 1h32’48”. Seconda posizione per Christian Marini (ASD Sicurlive Sport Team) in 1h39’20”, mentre terzo è giunto Tancredi Maria Pizzo (ASD Brancaleone Asti) in 1h41’36”.
Monica Moia (ASD Bognanco) si è ripetuta dopo la vittoria 2022 tagliando per prima il traguardo in 2h09’30”. L’atleta piemontese ha preceduto Sara Romani (Up & Down – 2h10’30”) e Silvia Biserni (Run 4 People – 2h36’19”).

 

Domenica, 23 Aprile 2023 22:12

Numana (AN) - Conero Running Half Marathon

SERVIZIO FOTOGRAFICO - CLASSIFICA GENERALE
NUMANA 23.04.23 – Matteo Giacomelli della Runners San Gemini ha vinto la Conero Running 2023: con il tempo di 1.12’00’’ ha preceduto Massimiliano Strappato dell’Atl. Amatori Osimo primo dei marchigiani e nuovo campione regionale con 1.13’.10’’ davanti a Michele Martufi, Emanuele Graziani e Marco Oppioli. Nella gara femminile ha vinto Federica Cicognani dell’Atl. Imola con il tempo di 1.21.21 davanti a Paola Patta.


Prima delle marchigiane e campionessa regionale Nausicaa Malaccari dell’Atl. Civitanova con 1.22.44.

Questo il risultato sportivo dell’evento che ha visto complessivamente la presenza di 1650 runners di cui 532 classificati nella mezza maratona e gli altri tra Conero Ten (10 km) e Mini Conero (4 km), a questi si aggiungono i 200 piccoli atleti che sabato hanno partecipato alla Mini Numana Run all’interno del Porto Turistico di Numana.

«Si tratta di numeri importanti per questo evento sportivo, praticamente da pre-Covid – ha detto Andrea Carpineti, vicepresidente del Grottini Team Recanati – e come al solito il ringraziamento va, oltre che a tutto il Grottini Team, anche agli splendidi volontari che mettono a disposizione tempo, impegno ed energie per realizzare un evento di riferimento come questo. Grazie speciale al Comune di Numana e alla partnership di Regione Marche, Comuni di Loreto, Recanati e Porto Recanati, Coni Marche, Parco del Conero, Associazione Riviera del Conero e Colli dell’Infinito, Rotary 25-35 e l’Ospedale Regionale pediatrico di Ancona.


Il ringraziamento va anche alle aziende che ci sono vicine e credono nel valore di associare il proprio marchio alla Conero Running».

Gli iscritti sono giunti da ogni parte d’Italia per un appuntamento ormai classico che ha consentito a tanti partecipanti di fare qualche giorno di turismo tra le bellezze del Conero approfittando del lungo ponte. Gran parte della corsa si è svolta all’interno del Parco del Conero con partenza e arrivo a Numana percorrendo tutto il lungomare fino a Porto Recanati e ritorno.


Conero Running ha vinto ancora una volta anche la gara della solidarietà grazie al sodalizio con l’Ospedale Regionale pediatrico di Ancona che ha portato a devolvere un euro della quota di iscrizione alle differenti gare che i partecipanti sono stati chiamati a versare, a sostegno della struttura pediatrica e dei suoi progetti.

Il delfino “Salesino” è stata la mascotte della Conero Running accogliendo sul percorso i partecipanti di tutte le età. Allo stand del villaggio dentro il porto di Numana, erano presente gli amici dell’Associazione Magical Pet che, con i loro 5 cani di razze e taglie diverse, fanno compagnia ai bambini ricoverati e portano serenità, allegria e un pizzico di spensieratezza.

La partenza dei runners è stata preceduta anche dalla partecipazione degli Insuperabily di Orizzonte Autonomia Onlus. Per l’occasione anche la nuova Joelette, la carrozzella a ruota unica acquistata e presentata recentemente dall’Ente Parco regionale del Conero destinata agli utenti con ridotta mobilità motoria che potranno fruire di alcuni percorsi e tratti del Parco del Conero, è stata messa a disposizione degli “spingitori” per accompagnare Camilla, disabile, lungo il percorso di gara in piena sicurezza sulle strade del parco.


Nella foto l'organizzatore Paolo Bravi

Ordine d'arrivo maschile:

1   GIACOMELLI MATTEO A.S.D. RUNNERS SAN GEMINI SM35 0 1:12:00 03:25  
2   STRAPPATO MASSIMILIANO ATL.AMAT.OSIMO SM35 0 1:13:10 03:28  
3   MARTUFI MICHELE ATL. POTENZA PICENA SM45 0 1:13:44 03:30  
4   GRAZIANI EMANUELE U. P.POLICIANO AREZZO ATLETICA SM35 0 1:14:43 03:33  
5   OPPIOLI MARCO GOLDEN CLUB RIMINI INTERNAT. SM45 0 1:15:08 03:34  
6   AMOROSO ANGELO ATLETICA CIVITANOVA SM45 1 1:15:17 03:34  
7   CASADEI FEDERICO ATL. AVIS CASTEL S.PIETRO SM35 1 1:16:32 03:38  
8   CALCINA EUGENIO GROTTINI TEAM RECANATI SM35 2 1:17:41 03:41  
9   SCOLLO ALESSANDRO RUNCARD SM35 3 1:17:45 03:41  
10   CECCHETTI MARCO ATLETICA AVIS SARNANO SM35 4 1:17:52 03:42  



Ordine d'arrivo femminile:

1 26   CICOGNANI FEDERICA ATL. IMOLA SACMI AVIS SF35 0 1:21:21 03:51  
2 33   PATTA PAOLA PODISTICA SOLIDARIETA SF45 0 1:22:03 03:53  
3 37   MALACCARI NAUSICAA ATLETICA CIVITANOVA SF35 0 1:22:44 03:55  
4 51   BUSTELLI FEDERICA ATLETICA 85 FAENZA SF45 0 1:24:53 04:01  
5 63   BONIELLO MICHELA POLISPORTIVA SERVIGLIANO ASD SF45 0 1:26:57 04:07  
6 69   MORBIDONI MILENA ATL. POTENZA PICENA SF50 1 1:27:35 04:09  
7 117   OTTAVIANI MARZIA ATL. AVIS CASTEL S.PIETRO SF55 1 1:32:52 04:24  
8 125   MAGNATERRA GIULIA A.S.D. BORGARETTO 75 SF35 1 1:33:32 04:26  
9 128   BENINI ELISA ATLETICA 85 FAENZA SF50 2 1:33:45 04:27  
10 136   RAVASINI GIULIA ATL. IMOLA SACMI AVIS SF35 2 1:34:07 04:28  




CLICCA SULL'IMMAGINE PER APRIRE LA GALLERY


SERVIZIO FOTOGRAFICO QUI - Gualtieri (RE) - Finiti da tempo i fasti delle Maratonina di Pasquetta che negli anni 90 attirava a Gualtieri la crema del podismo italiano ed internazionale a suon di ricchi premi, al punto da far diventare la Splendid Half Marathon la terza mezza più importante d'Italia dopo "Stramilano" e "Roma Ostia", gli amici della "Gualtieri 2000" hanno il grande merito di aver continuato ad organizzare la tradizionale Pasquetta giunta quest'anno alla 37^ edizione.
La gara competitiva si è svolta sulla distanza di 10km su asfalto, prato e sterrato, di conseguenza i rilievi cronometrici sono appesantiti significativamente.
A vincere la gara maschile è stato il portacolori dell'Atletica Guastalla Reggiolo Francesco Giorgi che ha salutato la compagnia nella seconda parte di gara andando a chiudere solitario in 35:26; alle sue spalle è giunto Simone Zurlini del team Futura che ha chiuso in 35:50, terzo Samuele Giglioli (nella foto in testa al 1° km) tesserato per la podistica Correggio che ha chiuso in 35:58.


Tra le donne vittoria per Fatima Zahara Rakhssane tesserata per il Montecatini Marathon in 42:19, piazzata Natalia Pagu (Pod. Avis Novellara) in 43:57, terza Laura Rebecchi (Casone Noceto) in 44:47.
Hanno portato a termine la gara competitiva 26 donne e 118 uomini per un totale di 144 classificati.

ORDINE D'ARRIVO MASCHILE:
1 GIORGI FRANCESCO - ATLETICA GUASTALLA REGGIOLO 0:35:26
2 ZURLINI SIMONE - FUTURA - SOC. COOP. SPORT DILETT. 0:35:50
3 GILIOLI SAMUELE SILLA - PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 0:35:58
4 CAGLIARI MANUEL - ATLETICA GUASTALLA REGGIOLO 0:36:04
5 BERTOLINI DAVIDE - PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 0:37:42
6 RINI GIUSEPPE - G.P. AVIS NOVELLARA 0:37:50
7 BORRINI LORENZO - ATL. VIADANA 0:38:12
8 D'AMELIO CARMINE - INTERFORZE PODISTICA MODENA ASD 0:38:25
9 CECERE SIMONE C.U.S. PARMA 0:38:27
10 PEDRAZZINI SANDRO ATLETICA GUASTALLA REGGIOLO 0:38:31



ORDINE D'ARRIVO FEMMINILE:
1 RAKHSSANE FATIMA ZAHARA - MONTECATINI MARATHON A.S.D. 0:42:19
2 PAGU NATALIA - G.P. AVIS NOVELLARA 0:43:57
3 REBECCHI LAURA - ATL. CASONE NOCETO 0:44:47
4 MALVOLTI ELENA A.S.D. SPORTINSIEME 0:45:00
5 PANTALEONI STEFANIA - G.P. AVIS NOVELLARA 0:45:29
6 TEACA GALINA - ATL. VIADANA 0:45:49
7 BERTOLUCCI PAOLA - G.P. AVIS NOVELLARA 0:46:46
8 ZINI FEDERICA FUTURA - SOC. COOP. SPORT DILETT. 0:46:55
9 BELTRAMI ALICE - FUTURA - SOC. COOP. SPORT DILETT. 0:47:50
10 GHILLANI STEFANIA - ATLETICA CASONE NOCETO ASD 0:48:55

SERVIZIO FOTOGRAFICO QUI



Domenica, 02 Aprile 2023 17:42

Reggio Emilia - Vivicittà

SERVIZIO FOTOGRAFICO - Una pioggia battente ha fatto da cornice all'edizione 2023 del Vivicittà di Reggio Emilia, corsa questa mattina in Piazza della Vittoria di fronte al Teatro Municipale, con 191 atleti classificati.
Sulla distanza uniformata a livello nazionale di 10.000 metri a vincere sono stati Giuseppe Gravante (Calcestruzzi Corradini Rubiera) in 30:21, quarto tempo compensato a livello nazionale (30:45) e Gloria Venturelli (Atl. Faenza) 37:42.
risultati nazionali compensati



Ordine d'arrivo maschile (km. 10):

1 GRAVANTE GIUSEPPE CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 0:30:21
2 BONI ROBERTO G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 0:30:34
3 CACACI MICHELE A.S.D. DINAMO SPORT 0:31:18
4 SALATI PIETRO G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 0:33:09
5 FERRETTI ROBERTO CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 0:33:36
6 MORELLI MATTEO ATLETICA GUASTALLA REGGIOLO 0:33:41
7 PASETTO GIANLUCA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS.  0:33:55
8 RIVI ENRICO AMOROTTO ASD 0:34:36
9 CECCHINI MANUEL A.S.D. SPORTINSIEME 0:34:36
10 GUIDETTI MATTIA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 0:35:02
 
Ordine d'arrivo femminile (km. 10):

1 VENTURELLI GLORIA A.S.D. ATLETICA 85 FAENZA 0:37:42
2 LUCACI IOANA GRUPPO PODISTICO PARCO ALPI APUANE 0:38:21
3 FONTANESI ELENA G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 0:39:07
4 GOZZI SARA POD. CAVRIAGO 0:39:39
5 FILIPPI CATERINA ATL. CASTELNOVO MONTI 0:39:46
6 KOVALEVA EVGENIYA ASD SAMPOLESE BASKET & VOLLEY 0:40:16
7 PAGU NATALIA G.P. AVIS NOVELLARA 0:41:36
8 PICCINNI GLORIA ASD SAMPOLESE BASKET & VOLLEY 0:42:05
9 BERTOLUCCI PAOLA G.P. AVIS NOVELLARA 0:43:40
10 PANTALEONI STEFANIA G.P. AVIS NOVELLARA 0:43:40
 

 
Domenica, 02 Aprile 2023 15:18

Marmirolo (MN) - Marmirun

Servizio fotografico - Classifica generale - 02.02.2023 - Dopo Stramilano e Maratona di Rimini finalmente una domenica di "riposo" ma il legame con la fotografia sportiva e la corsa è cosi forte che non ho resistito e sono andato a fare il servizio fotografico alla MARMIRUN di Marmirolo organizzata dalla Spartacus ASD.
I classificati sono stati 39 donne e 148 uomini, quindi 186 arrivati complessivamente; numeri buoni per il podismo mantovano con una partecipazione che ha visto diversi bresciani ed alcuni emiliani arrivati dalle provice di Reggio Emilia e Parma.
La gara si è svolta su un percorso piattissimo ma nervoso che si sviluppava completamente nel centro abitato di Marmirolo.

Organizzazione perfetta con una notevole quantità di agenti della Polizia Municipale e unità della Protezione Civile lungo il percorso, la loro presenza ed organizzazione ha garantito la sicurezza in maniera perfetta.
Da un punto di vista tecnico, la gara maschile ha visto la sfida tra Alberto Marogna, Daniele Stefanini e Francesco Giorgi con i primi due che nel finale hanno staccato Giorgi per giocarsi la vittoria in volata.
Ad avere la meglio è stato Alberto Marogna (Spartacus ASD) che ha completato i 9.800 del percorso in 31:48, un solo secondo meglio di Daniele Stefanina (Atl. Paratico), terzo Francesco Giorgi (Atl. Guastalla Reggiolo) in 32:06.
Tra le donne dominio per Cristina Gogna (Atl. Verbano) in 37:49, alle sue spalle è giunta Silvia Sampietri (Buttarelli Cesole) in 39:05, terza Lorenza Comini (San Pio X) in 41:04.



Cristina Gogna (Ph Stefano Morselli)


Ordine d'arrivo maschile:

1 635 MAROGNA ALBERTO SPARTACUS ASD M 1973 31'48 03:18 1° SM50
2 700 STEFANINA DANIELE ATL. PARATICO M 1984  31'49 03:18 1° SM35
3 610 GIORGI FRANCESCO ATLETICA GUASTALLA REGGIOLO M 1992 32'06 03:20 1° SM
4 669 PRESEGLIO MICHELE FG. ATL. FALEGNAMERIA GUERRINI M 1986 32'10 03:20 2° SM35
5 576 CORRADI DIEGO G.P. AVIS POL. MALAVICINA M 1995 33'18 03:27 2° SM
6 639 MENCIO MAURO ATLETICA MONTEFIASCONE M 1985  33'18 03:27 3° SM35
7 607 GIACOMINELLI LUCA ATL. RIGOLETTO M 1999 33'35 03:29 3° SM
8 652 NETTI PIERPAOLO ATL. RIGOLETTO M 1985 33'56 03:31 4° SM35
9 309 AGUZZI ROBERTO ATL. PARATICO M 1970 34'07 03:32 2° SM50
10 708 TONONI ROBERTO FG. ATL. FALEGNAMERIA GUERRINI M 1983 34'30 03:35 1° SM40

Ordine d'arrivo femminile:

1 611 GOGNA CRISTINA ATL. VERBANO F 1978 37'49 03:55 1° SF45
2 688 SAMPIETRI SILVIA G.S. CARLO BUTTARELLI F 1974  39'05 04:03 2° SF45
3 572 COMINI LORENZA GRUPPO SAN PIO X F 1979 41'04 04:16 1° SF40
4 602 GARDA ELENA POLISPORTIVA G.B. VIGHENZI F 1977 41'21 04:17 3° SF45
5 630 MARCHESINI VITTORIA ATL. INSIEME VERONA F 1998 41'28 04:18 1° SF
6 719 ZALTIERI ANNA FG. ATL. FALEGNAMERIA GUERRINI F 1976 42'05 04:22 4° SF45
7 561 CARETTA SARA G.P. AVIS POL. MALAVICINA F 1987 42'35 04:25 1° SF35
8 682 SACCHI MILVIA G.P. VIRGILIANO F 1968 42'54 04:27 1° SF55
9 569 CLANCY CATHERINE EDITH POLISPORTIVA G.B. VIGHENZI F 1973 44'15 04:35 1° SF50
10 530 BENFATTI MARA G.P. ARCI GOODWIN F 1963 44'20 04:35 1° SF60




Sabato, 01 Aprile 2023 22:08

Si è spenta Ulrike Wachtler

Dopo una lunga malattia si è spenta questa mattina Ulrike Wachtler, molto conosciuta tra gli addetti ai lavori nel mondo del running; ha avuto una lunga esperienza nell'organizzazione di eventi, prima nel team Rosa e Associati, poi una lunga collaborazione con Massimo Magnani, oltre ad essere da sempre impegnata presso l'Editoriale Sport Italia con vari ruoli.

Dal 2004 ha lavorato con mansioni sempre importanti, all'organizzazione di una lunga serie di eventi come: Milano Marathon (2004), Brescia Marathon (2004-2011-2012), Mezza di Monza (dal 2004 al 2016), Campionati Europei di cross 2006 a San giorgio su Legnano, Coppa Europa 10.000 metri (Ferrara 2007), Gazzetta Run (2007-2008), Chia Laguna Half Marathon (2014-15-16), Coppa Europa 10000 metri (Chia 2015), Campionati Europei di Cross (Chia 2016), Circuito "FollowYourPassion" (2017- 2018).

Massimo Magnani, legato ad Ulrike da una grande amicizia e da una lunga collaborazione professionale, ha fatto sapere al nostro Roberto Mandelli, storico fotografo della Mezza di Monza, che sarà possibile fare visita alla salma presso la Casa funeraria Domus Pacis di Cinisello Balsamo sita in Via Sibilla Aleramo 29, domenica 2 Aprile dalle 10 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,45, lunedì 3 Aprile dalle 8 alle 17,45.

La Cerimonia funebre si svolgerà Martedì 4 Aprile alle 14,30 presso la Parrocchia San Pio X di Monza in Via della Birona 42.


 

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina