Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 11, 2022 484volte

Albenga (SV) - Trail della Gallinara , 16 gennaio, confermato

11 gennaio 2022. Ci sono annullamenti gare ma ci sono anche conferme, è ovvio che le manifestazioni ad elevata partecipazione e che si svolgono nei grandi centri urbani sono ben più complicate. Diverso il caso di gare più piccole e che si svolgono in contesto che di cittadino hanno ben poco. E’ il caso di questo bel trail che si correrà il 16 gennaio.

Era stato raccontato in anteprima qui PRESENTAZIONE TRAIL DELLA GALLINARA .

Distanze e difficoltà per tutti i gusti: 7 km (200 metri dislivello +), 12 km (400 metri dislivello +), 27 km (1300 mt di dislivello +, gara fidal competitiva). Interessante che su questa gara sia caduta la scelta di diversi atleti di livello, che hanno corso e spesso vinto numerose competizioni in Italia ed all’estero; a cominciare da Donatello Rota (G.S. Orobie), molto forte nella disciplina Skymarathon. Luca Carrara (Altitude Race), diverse presenze nella nazionale di trail, del team Salomon; Riccardo Montani (Sport project VCO), anche lui fa parte dello stesso team di Carrara, atleta in crescita, soprattutto negli ultimi due anni

Iscrizioni aperte sino al 14 gennaio, ISCRIVITI QUI 

PAGINA FACEBOOK DELL'ORGANIZZAZIONE QUI  

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina