Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 15, 2020 893volte

La Federciclismo riapre alle gare senza distanza di sicurezza e la FIDAL cosa fa?

La Federciclismo riapre alle gare senza distanza di sicurezza e la FIDAL cosa fa? Foto dal sito ufficiale FCI

Col comunicato uscito ieri dal titolo:" Linee guida per la ripresa delle gare individuali e di gruppo - Approvate con Delibera Presidenziale n. 59 del 13.07.2020 saranno in vigore nelle Regioni che hanno aperto a gare di gruppo o di prossimità” la FCI da sostanzialmente il via libera alle gare in gruppo senza alcuna limitazione. Nelle disposizioni allegato si legge anche quanto segue: “In tale ambito, sempre per i sopra citati presupposti, si ritiene di conseguenza, per la fase della competizione in senso stretto, che possa ritenersi come totalmente superata e non più obbligatoria la necessità del distanziamento di 2 metri (già peraltro non prevista per gli accompagnatori di minorenni e disabili). Ciò significa, conseguentemente, che è da ritenersi superata anche la necessità di distanziamento per atleti in scia, per come riportato per estrapolazione da quanto nello studio aerodinamico svolto sui runner: “Towards aerodynamically equivalent COVID19 1.5 m social distancing for walking and running.” AA.VV. B. Blocken , F. Malizia , T. van Druenen , T. Marchal. Si ritiene opportuno specificare che tale superamento del distanziamento per atleti in scia è da ritenersi superato sia su strada che su pista”.

In buona sostanza basta distanze di sicurezza e tutti insieme appassionatamente. Per il momento, dalla FIDAL arrivano solo tenui segnali di fumo… Tanto loro le gare in pista le hanno già sistemate. I master su strada possono aspettare. Buonanotte a tutti.

Rodolfo Lollini – Redazione Podisti.net

1 commento

  • Link al commento Giovedì, 16 Luglio 2020 22:19 inviato da LUCIO BAZZANA

    A PROPOSITO DEGLI ATTEGGIAMENTI TENUTI DALLE "AUTORITA' COMPETENTI" IN RELAZIONE AL FENOMENO PANDEMICO SARS COV-2: IN OGNI DOVE I COSIDDETTI "SPORTIVI PROFESSIONISTI" DANNO ESEMPIO DI GRANDI ABBRACCI CON IL BENESTARE DEI GOVERNANTI; E TU, DILETTANTE DA STRAPAZZO, DOVRESTI RINGRAZIARE SE ORA TI CONSENTONO DI CORRERE - DA SOLO, PER CARITA' - DOPO UNA GIORNATA DI LAVORO IN MASCHERA. INECCEPIBILE ! VADO INCANTATO AL BALCONE PER L'INNO DI MAMMOLO.

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina