Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 06, 2018 743volte

Borzano (RE) - 40° Un Gir per Bursan

La partenza La partenza Foto di Stefano Morselli

Zanni e Da Silva vincono e convincono a Borzano nel 40° Gir per Bursan, sul percorso trail di 21 km.
Per Loris Zanni si è trattato della seconda vittoria in 5 giorni: con il primo posto di oggi l'atleta di Ramiseto ha bissato il successo del primo maggio nel 1° "Trail delle terre di Canossa" di 36 km. di Vezzano sul Crostolo.
Alle spalle di Zanni, in seconda posizione è giunto Alessandro Venturelli (MDS) ad oltre 4 minuti, terzo è giunto Davide Bologna (UISP RE) a 8 minuti dal vincitore.
Tra le donne bella sfida tra Arlene Jo Da Silva (Pod. Taneto) e Patrizia Martinelli (MDS) che, dopo aver corso assieme a lungo, sono arrivate sul traguardo nell'ordine, staccate tra loro di soli 11 secondi; terza Mandine Regis (ASD Sportinsieme Castellarano).
Nel complesso hanno portato a termine la gara competitiva 126 atleti; oltre 1000 gli iscritti che hanno corso sui percorsi di 5-10 e 21 km.

Borzano 2018





Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Stefano Morselli e Domenico Petti

2 commenti

  • Link al commento Fabio Marri Giovedì, 10 Maggio 2018 09:52 inviato da Fabio Marri

    Io l'ho corsa nel 2016 e il GPS mi segnò 691 metri. Non so se il percorso sia cambiato

    Rapporto
  • Link al commento Lunedì, 07 Maggio 2018 07:47 inviato da Marco Montermini

    Buongiorno Stefano,
    Vorrei sapere il dislivello positivo che non era segnalato.
    Grazie

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina