Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 24, 2018 854volte

Alicante – XVI Campionati Europei Master Non-Stadia

Il Consigliere Federale Gerardo Vaiani Lisi, membro del Board EMA, in mezzo a due partecipanti alla 10km, Loris Pagani e Rodolfo Lollini Il Consigliere Federale Gerardo Vaiani Lisi, membro del Board EMA, in mezzo a due partecipanti alla 10km, Loris Pagani e Rodolfo Lollini

La bella cittadina spagnola di Alicante, affacciata sul Mediterraneo, ha ospitato dal 18 al 20 Maggio i campionati continentali di atletica per le discipline che si svolgono fuori dalla pista, assegnando i titoli dei 10 km, mezza maratona e marcia sulle distanze dei 10, 20 e 30 km. Dopo le visite di Fenici, Greci, Cartaginesi, Romani ed Arabi, ad invadere questa località turistica, con intenti solo sportivamente bellicosi, sono stati cerca 1300 atleti in rappresentanza di 28 nazioni. Cosa sono questi campionati? Diciamo un misto di tante cose. Turismo, con team manager a volte interessati anche a questo aspetto di business, insieme a qualche nazionale improvvisato, che anche dalle nostre parti non andrebbe al di là di piazzamenti assolutamente normali e che può partecipare semplicemente in quanto non sono richiesti tempi di qualifica. Poi però ci sono anche molti veri atleti, come testimoniato da risultati cronometrici di assoluto spessore.

Si è iniziato venerdì mattina con i 10 km di marcia, nella bella cornice del porto, sotto la supervisione di Moreno Beggio, capo del team di giudici internazionale.  Nel pomeriggio la 10 km road run si è svolta a San Juan. Posto molto carino, quartiere elegante, spiaggia sconfinata, ma un po’ lontano dalla sede di premiazione che i vincitori hanno avuto difficoltà a raggiungere negli orari stabiliti. Tracciato con qualche saliscendi e specialmente per la manche delle ore 18, riservata agli over 60 ed alle donne, ancora al caldo. Il mattino seguente è stata la volta della staffetta cross-country, sempre a San Juan, mentre nel pomeriggio, ancora al porto, i marciatori maschi hanno battagliato sui 30 km mentre le femmine sui 20. Domenica mattina, con la mezza maratona, formalmente open, ma sostanzialmente partecipata principalmente dai master, si è chiusa la manifestazione europea che molto onestamente ha mostrato anche qualche pecca organizzativa. Tornando alla maratonina va sottolineato come il percorso fosse abbastanza impegnativo, con diverse salite. Complimenti al nostro Giovanni Auciello, primo assoluto ed oro SM35. Francamente, vedendo arrancare molti degli atleti più anziani già alla fine del primo giro, ci siamo domandati se non fosse il caso di vietare questi sforzi per gli over 70, stabilendo come distanza massima i 10 km. A livello di risultati, l’Italia fa razzia di allori: 20 ori, 22 argenti e 14 bronzi. Un record per quanto riguarda le edizioni degli europei svolte fuori dai nostri confini. 56 medaglie che superano i 38 podi totali ottenuti nel 2016 a Vila Real de Santo Antonio (Portogallo), per la soddisfazione del dirigente FIDAL Mauro De Carli e del consigliere federale Gerardo Vaiani Lisi che ricopre anche la carica di tesoriere della European Masters Athletics. Entrambi si sono dati molto da fare durante i campionati per assistere gli azzurri.

Per la lista completa dei medagliati si veda già in questo magazine:

http://podisti.net/index.php/notizie/item/1554-boom-di-medaglie-per-l-italia-agli-europei-master-non-stadia.html

 

 

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina