Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 06, 2018 Antonello Menconi 254volte

Spoleto (PG) - Falchetti vince la 20km della Urban Race

Falchetti sul podio Falchetti sul podio Foto Antonello Menconi

Grande festa in casa della squadra perugina dei L'Unatici Ellera Corciano grazie alla vittoria nella gara femminile della Spoleto Urban Race per una sua portacolori. Ad imporsi, infatti, nella gara più lunga, sui 20 chilometri, è stata Anna Maria Falchetti con il tempo di due ore 16 minuti e un secondo. L'atleta della squadra di Ellera e Corciano si è imposta sulla spoletina Stefania Baroni, che è giunta al traguardo con il tempo di due ore 30 minuti 32 secondi. Per Anna Maria Falchetti si è trattato della prima vittoria assoluta in carriera in una competizione, dove la maggior parte delle donne in gara ha scelto la distanza più breve di metà percorso, ritenendo quella più lunga quanto mai insidiosa e difficoltosa, come in realtà lo è stato. La gara maschile è stata vinta da Matteo Merluzzo (Orst 20) con il tempo di 1h 33’15’’. Da segnalare sempre sulla distanza più lunga l'ottavo posto assoluto e secondo di categoria per un altro portacolori dei L'Unatici Ellera Corciano, ovvero Paolo Bevilacqua, autore di un'eccellente prestazione. Nella 10 km a vincere l’edizione 2018 è stato Giorgio Lampa (Atletica Filottrano) con il tempo di 45’36’’, mentre tra le donne la vittoria è andata a Patrizia Giannini (Athletic Lab Amelia) che ha tagliato il traguardo di piazza Garibaldi in 55’30’’. Per la squadra dei L'Unatici, che porta avanti la propria attività grazie anche al sostegno dell'associazione L'Unanuova e dell'Avis Corciano, oltre che degli sponsor, è stata comunque una gran bella soddisfazione.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina