Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 08, 2018 Ufficio stampa team Valetudo 197volte

Fraciscio (SO) – 4^ Pizzo Stella Skymarathon

Il podio femminile Il podio femminile Foto Ufficio Stampa Evento

La skymarathon in provincia di Sondrio organizzata dal team Valetudo – Serim, con il patrocinio di CSEN outdoor (Centro Sportivo Educativo Nazionale) e il cronometraggio e le classifiche a cura di Pico sport, ha visto il trionfare Daniel Antonioli e Martina Chialvo. Una gara, la Pizzo Stella Skymarathon, bellissima, che si è sviluppata  sulle Alpi Retiche.  

Una corsa spettacolare coronata da una giornata fantastica e da un paesaggio maestoso, che alla fine ha premiato Daniel Antonioli e Martina Chialvo, skyrunner che corre per l’ASD Podistica Valle Varaita, dopo 35 chilometri, e oltre 2.600 metri di dislivello positivo, emozionanti sulle Alpi retiche della provincia di Sondrio. Il percorso ad anello, che partiva e si concludeva a Fraciscio, ha rispettato le sensazioni della vigilia regalando due gare emozionanti. 

La skymarathon maschile

Il percorso della Pizzo Stella Skymarathon ha toccato i comuni di Campodolcino, San Giacomo Filippo e Piuro, si è snodato attorno a una delle cime più significative delle alpi Retiche, il Pizzo Stella, il che ha reso la competizione ancora più spettacolare. 

Il via è scattato alle 7.30 e, dopo aver scalato Motto Bodeno (1.786 metri), Forcella d’Avero (2.332 metri), Pizzo Sommavalle (2.813 metri) e Passo dell’Angeloga, a giungere a braccia alzate sul traguardo di Fraciscio è stato Daniel Antonioli che ha terminato la sua fatica con il tempo di 3:47’:13’’. Una gara bellissima e durissima coronata da una calda giornata estiva. 
A completare il podio della corsa maschile sono stati Jean Baptiste Simukeka e Paolo Bert, entrambi appartenenti al team Valetudo – Serim, che sono giunti al traguardo con un distacco di 6’:09’’ e di 8’:00’’. 

Tra le donne vince Martina Chialvo

Anche la prova femminile è stata all’insegna del caldo e della fatica. 

A tagliare il traguardo di Fraciscio in prima posizione è stata Martina Chialvo, atleta dell’ASD Podistica Valle Varaita, che ha preceduto di 9:46’’ la skyrunner del team Valetudo – Serim, Crina Buzgan, e di 17’:08’’ Chiara Gianola del team A.S. Premana. 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina