Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 15, 2019 Ufficio Stampa Ecotrail Sicilia 177volte

Piana degli Albanesi (PA) - 4° Trail della Pizzuta

Un momento della gara Un momento della gara Foto Organizzatori

14 Aprile - Un tuffo nei sapori e nelle tradizioni della cultura “Arbereshe”, nei giorni dedicati a San Giorgio, patrono del centro più importante tra le colonie albanesi di Sicilia.

E’ pieno di significati il Trail della Pizzuta - trofeo San Giorgio, disputatosi oggi a Piana degli Albanesi. Una classica della disciplina, terzo appuntamento stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia 2019, che ha visto ben 200 partecipanti al via, nonostante la giornata uggiosa e non proprio primaverile.

A vincere la prova agonistica di 20 km, tra i boschi e le antiche trazzere della Riserva Naturale Orientata di Serre della Pizzuta e della Moharda, non poteva che essere l’atleta di casa Antonino Camarda della ASD Run Life, davanti a Salvatore Pillitteri della Marathon Altofonte e Francesco Cesare della Marathon Misilmeri. Tra le donne ennesimo successo per la svedese Susanne Olvback della ASD Work Out Studio, davanti a Liliana Imperiale della Palermo City Runners e Daniela Taormina della Hykkara Bike e Running.

Tanti anche i partecipanti ai walk trail, le camminate non competitive alla scoperta della Riserva e alle visite guidate in paese.

Da sottolineare la presenza di una nutrita carovana di entusiasti trail runners provenienti dalla Francia.

Al termine delle prove, appuntamento conviviale per tutti in Piazza Vittorio Emanuele, dove tra balli in abiti tipici, le fatiche di giornata sono state alleviate con le prelibatezze culinarie del Paese“Arbereshe” ormai entrato in piena simbiosi con lo spirito trail della manifestazione.

Ad organizzare l’evento l’ASD Ecotrailsicilia, società promotrice del Circuito, in collaborazione con il Comune di Piana Degli Albanesi, la Pro Loco e il Comitato dei festeggiamenti di San Giorgio Megalomartire.

 

VIDEO

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina