Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 29, 2018 Ufficio Stampa GP Parco Alpi Apuane 278volte

Gp Parco Alpi Apuane già in fuga ai CdS di corsa campestre

I premiati maschili I premiati maschili Ufficio Stampa GP Larco Alpi Apuane

Un dominio assoluto già dalla prima fase, svoltasi Domenica 28 Gennaio sui prati del Parco Serravalle di Empoli, ha portato i ragazzi di Graziano Poli al vertice dell’atletica toscana per la corsa campestre: Alessio Terrasi (2° assoluto e battuto solo in volata e con arrivo a meno di un metro da Raffaele Poletti dell’Atletica Livorno), Jilali Jamali (4° assoluto), Alessandro Brancato (5° assoluto), Luca Tocco (7° assoluto), Giacomo Verona (23° assoluto), un ritrovato Alessandro Patrucco (2° assoluto e quarto atleta Under 23), Roberto Gianni (61° assoluto), Andrea Cavallini (64° assoluto), Marco Rossi (84° assoluto) e Emanuele Andreuccetti (113° assoluto) hanno permesso di raggiungere il primato in classifica generale grazie agli 11 punti conquistati, con 15 punti di distanza sulla seconda squadra classificata (il podio è completato dall’Atletica Castello con 26 punti e dall’Atletica Livorno con 32 punti). 

Una prova superlativa di Alessio Terrasi che è stato l’unico ad aver tenuto testa a Raffaele Poletti e Jilali Jamali che, confermando il momento positivo, si prepara ad essere il trascinatore della squadra Master, sempre di corsa campestre, in quel di Massa nella giornata di Sabato 3 Febbraio. 

Per quanto riguarda il settore assoluto, appuntamento alla seconda fase, Domenica 25 Febbraio, a Bucine per decretare la squadra campione regionale. 

In concomitanza, sempre a Empoli, si è tenuta la corsa “Tra le colline empolesi” e i ragazzi biancoverdi hanno tenuto alto l’onore della squadra con Nicola Matteucci (oro di categoria, il terzo consecutivo nel 2018, e 6° assoluto), Nicola Ciardelli (3° assoluto), Giorgio Davini (5° assoluto), Marco De Nevi (26°  assoluto), Maurizio Taddei (106° assoluto) e Franco Gabrielli (155° assoluto).

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina