Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 02, 2020 1647volte

Scandalo alla Maratona di New York: si dimette Michael Capiraso

1° dicembre - Ci mancava solo uno scandalo, dopo l'annullamento causa Covid dell'edizione 2020 della Maratona di New York; una nuova tegola, infatti, è caduta sulla testa del "New York Road Runners Club", tegola che per la precisione ha centrato direttamente la testa del Direttore Generale, di chiare origini italiane, Michael Capiraso.
Il numero uno dell'organizzazione viene costretto a lasciare l'incarico, travolto dalle accuse di aver promosso una cultura razzista e sessista all'interno del gruppo: in sintesi avrebbe favorito l'ascesa di uomini bianchi ai ruoli di maggiore responsabilità.
L'uscita di Capiraso, fissata per il prossimo 31 dicembre, segue una petizione lanciata online dal gruppo anonimo che si fa chiamare "Rebuild NYRR" per chiederne la rimozione immediata: secondo questa, l'ambiente che si vive nell'organizzazione viene definito "tossico, discriminatorio e sistematicamente razzista". La petizione è stata firmata ad oggi da oltre 1150 persone.

"Negli ultimi mesi il consiglio di amministrazione ha ascoltato le preoccupazioni sollevate e le raccomandazioni offerte dalla comunità che l'organizzazione serve, inclusi i dipendenti", afferma George Hirsch, il presidente del board, annunciando che "per centrare la missione di aiutare e ispirare la gente tramite la corsa" l'organizzazione sceglierà una nuova leadership.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina