Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 22, 2018 Stefano Severoni 602volte

Eleonora R. Corradini si racconta dopo la Nove Colli

Dopo l'arrivo, con papà e il 'mentore' Firmani Dopo l'arrivo, con papà e il 'mentore' Firmani Comitato organizzatore

Eleonora Rachele Corradini è una splendida 26enne, account manager presso MGP Sport Consulting di Milano, atleta tesserata per l’ASD Bergamo Stars Atletica, che il 19 e 20 maggio alla Nove Colli Running di  202,4 km ha corso la sua 33^ ultramaratona giungendo seconda in 25h33’32”.  È atleta d’interesse IUTA under 35 e si trova attualmente al 5° posto nel 16° Grand Prix IUTA 2018 di Ultramaratona femminile.
Il debutto sui 42,195 km alla Maratona di Roma del 22 marzo 2015 con 4h17’43”. Si migliora a Firenze il 29 dicembre 2015 con 4h01’00”. Nel 2016 il miglior tempo in maratona, alla Rotary Marathon dei Navigli del 23 ottobre con 3h51’42” e l’esordio con le ultra il 25 aprile 2016 con la 50 km di Romagna. Quell’ anno Eleonora partecipa a 10 ultramaratone,  oltre alla Scorrendo con il Liri di 65,7 km, ove giunge 2^ donna e 1^ cat. SF23.
Il 2017 è un anno impegnativo per la Corradini, che partecipa a una ventina di maratone e a 16 ultramaratone (correndo 921km): debutta nella distanza canonica di 100 km al Passatore il 28 maggio con 10h53’44”, poi notevolmente migliorato alla 100 km delle Alpi l’8 ottobre con 9h52’11”. Anche qualche ultratrail in questa felice annata per la giovane atleta.
Nel 2018 Eleonora indossa la casacca dell’ASD Bergamo Stars Atletica e allunga anche la distanza con la 12 Ore Trail al Castello di Brescia il 24 marzo, ove riesce a coprire 106,2 km, giungendo 6^ assoluta, 2^ donna e 1^ cat. SF 35. Personali nella 6 ore a Torino il 4 marzo con 65,566  km e sulla 100 km a Seregno (MI) il 15 aprile con 9h23’34”. Poi il recente luminoso traguardo della NCR premia l’atleta, ma anche il tecnico Umberto Grella, la società ASD Bergamo Stars e l’accompagnatore di turno, il simpatico Mauro Firmani, organizzatore e atleta con esperienza da vendere nelle ultradistanze.
Un titolo di merito per lei, donna prima che atleta, è il sorriso che appare sempre sul suo volto, segno di godere una pratica  così impegnativa come le ultramaratone.

MIGLIORI PRESTAZIONI

GARA

TEMPO/DISTANZA KM

LUOGO

DATA

10 km

48’09”

Fiumicino

04.12.2016

21,097 km

1h42’48”

Novara

21.01.2018

42,195 km

3h34’16”

Venezia

22.10.2017

50 km

4h36’41”

Castelbolognese

25.04.2018

100 km

9h23’34”

Seregno

15.04.2018

6 h

65,566  km

Torino

04.03.2018

 

Nove Colli - Eleonora Rachele Corradini

Eleonora ci racconta la sua eccezionale performance, dopo un inizio di stagione già ricco di soddisfazioni agonistiche.

Com’è andata la gara? Molto bene, è stata bellissima e i posti dove siamo passati sono davvero unici. San Leo all’alba, una meraviglia!

Soddisfatta del tuo tempo e piazzamento in classifica? Assolutamente più che soddisfatta! Sono arrivata 2^, ma ancora più soddisfatta per il tempo.

Difficile il percorso? Molto tecnico, ma allo stesso tempo grazie alle salite si ha modo di recuperare.

Le condizioni meterologiche sono state favorevoli? Le condizioni climatiche molto buone. Il caldo si è fatto sentire, ma d’altronde siamo a fine maggio, è giusto così!

Cosa hai assunto in gara? In gara ho mangiato pasta, datteri, papaya, acqua di cocco, pane e olio, uova.

Nel prossimo anno parteciperai alla medesima manifestazione? Forse, dipende dalle condizioni fisiche e dagli impegni sportivi!

Cosa dovrà essere migliorato nell’organizzazione? Quali le maggiori criticità?

Alcuni ristori un po’ poveri soprattutto per chi non aveva assistenza. Indicazioni a volte poco visibili, soprattutto perché con la stanchezza si perdono un po’ i colpi!

Il rapporto qualità/prezzo lo ritieni positivo? Abbastanza giusto. Più o meno le ultra costano così!

Quale episodio in particolare ricordi? Ricordo la gara come un bellissimo viaggio. Mi è piaciuta davvero tanto. L’episodio che ricordo meglio sono i cani randagi, che non mi permettevano di passare; insieme alla persona che mi faceva assistenza, abbiamo preso un cartello stradale per difenderci e oltrepassare quel tratto! Però anche questo fa parte delle ultra.  

Cosa hai pensato in gara? Pensavo alla voglia di arrivare al traguardo! La testa non mi ha mai mollato, ero concentratissima!

Prossimi obiettivi? Ancora da definire! Ora mi riposo!

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina