Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Domenica, 18 Marzo 2018 15:49

A Cesole trionfi per Borgonovi e la Pojani

Il Criterium Fidal Mantova fa tappa a Cesole di Marcaria ed inizia così la sua stagione su strada. Il 20° Giro di Torre d’Oglio di 14 km è andato incontro ad un clima autunnale con freddo e vento che ha infastidito non poco gli atleti.

La gara dal punto di vista tecnico ha visto lo scontro tra due atleti dell’Atletica Rigoletto, il mantovano Manuel Borgonovi e il militare pugliese Pierpaolo Netti con quest’ultimo che passa per primo a Canicossa. Borgonovi lo tallona da vicino, lo va a passare e se ne va via da solo. Per lui vittoria in 50’27”, 50” meglio di Netti. Terzo posto per il reggiano Francesco Magnani in 51’50”. A seguire Massimo Gorasso e Davide D’Oronzio.

Al femminile la vittoria per Linda Pojani non è mai stata in discussione: la portacolori dell’Atletica Reggio ha chiuso in 56’42”. Dietro di lei è arrivata Laura Salardi del Gruppo S. Pio X che ha terminato la sua gara in 59’40”. Terza piazza per Natascia Pizza che è andata oltre l’ora di 34”. Poi  Silvia Sampietri e Sabrina Tellini.

Al momento delle premiazioni il GS Buttarelli, la società organizzatrice, ha voluto premiare il proprio atleta Attilio Gualdi per l’impegno che ci mette ormai da oltre 35 anni.

Tra competitivi e non 450 i partecipanti di cui 222 hanno terminato la competitiva.

Prossimo appuntamento del criterium sarà il 22 aprile a Roncoferraro.

Pubblicato in Cronache

Il Criterium Fidal Mantova inizia la propria stagione su strada dopo che si sono già disputati cinque cross.

Cesole di Marcaria ospiterà il Giro di Torre d'Oglio: sarà l'edizione del ventennale per il GS Buttarelli Cesole presieduto da Alessandro Prati. 

Il via verrà dato alle 8.45 con qualsiasi condizione atmosferica. Due i percorsi, uno di 6 km esclusivamente non competitivo e uno di 14 km competitivo e non. Verranno premiati i primi 6 uomini e le prime 3 donne con premi in natura. Verranno inoltre premiati i primi tre atleti mantovani di ciascuna categoria maschile e femminile. Verranno inoltre premiate le prime venti società più numerose, alla prima verrà assegnato il 7° Trofeo Francesco Simonazzi.

 

Per info: Maurizio Fontana 340 2524391 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SERVIZIO FOTOGRAFICO 2017

SERVIZIO FOTOGRAFICO 2016

SERVIZIO FOTOGRAFICO 2015

SERVIZIO FOTOGRAFICO 2014

 

 

LA PARTENZA DEL 2017

 

IL VIDEO DEL 2016

 

 

 

 

Pubblicato in Notizie

Pioggia dall’inizio alla fine: il maltempo si è purtroppo fatto vivo nell’ultima campestre del Criterium Fidal Mantova.

Il San Pio X ha organizzato a Roncoferraro il 1° Ronco Cross Contry, valido come campionato provinciale Fidal riservato a ragazzi, cadetti, allievi e juniores sia maschili che femminili e assoluto sotto egida Aics. E’ stata una vera e propria festa del cross mantovano.

Sul percorso corto di 4 km ha trionfato lo junior Luca Giacominelli sull’allievo Alex Schenato. Prima tra le donne Laura Salardi che ha preceduto Barbara Pincella, Sabrina Tellini, Lara Mossini e Milvia Sacchi. Tra gli amatori vittoria per Ezio Esposito su Franco Comini, Paolo Motta, Fausto Bettoni e Giorgio Ferroni.

Nei 6 km trionfo per Davide Lodi davanti ad Hassan El Azzouzi, Manuel Borgonovi, Pierpaolo Netti e Francesco Magnani.

In tutto si sono registrati 159 atleti ai quali vanno aggiunti più di 90 giovanissimi appassionati.

Messe da parte le scarpette chiodate, il Criterium Fidal Mantova prosegue domenica 18 marzo a Cesole con la classicissima gara sui 14 km.

Pubblicato in Cronache
Domenica, 04 Marzo 2018 15:08

Pomponesco (MN) - 1° Cross in Garzaia

A Pomponesco, nonostante il tracciato fosse tutto ricoperto una coltre di neve di 7/8 cm, la prima edizione del Cross in Garzaia, valido quale prova del Criterium Fidal Mantova, si è corsa regolarmente. A Casalmaggiore, a 19 km da qui, non si è invece disputato il campionato provinciale cremonese che si svolgerà domenica prossima 11 marzo. Scelte diverse, ma giuste: il fitto calendario mantovano per domenica prossima prevede il cross a Roncoferraro e domenica 18 marzo inizia a Cesole la stagione su strada. Quindi o a Pomponesco si correva oppure la prova doveva essere annullata. 

A dir la verità sono stati pochi gli iscritti, solamente 117 di cui 114 giunti al traguardo. O meglio, la gara vedrebbe un arrivato in più, ma giustamente la giuria ha provveduto a squalificarlo perchè all’arrivo ha apostrofato in maniera pesante chi gli aveva chiesto di mostrare il pettorale, pettorale che il maleducato atleta ha pensato bene di tenere in tasca. E’ ora che questi atteggiamenti, e non altri che abbiamo letto su queste pagine, vengano duramente puniti.

Tornando alla cronaca, il cross si è disputato nella riserva naturalistica della Garzaia all’interno della golena del Po.

Alle 9.00 sono partite tutte le donne, le categorie maschili meno giovani e gli juniores. Questa batteria l’ha vinta Lorenzo Toso che ha chiuso i 4 km in 19’23”. Linda Pojani è arrivata prima tra le donne in 19’42” con Laura Salardi seconda (20’08”) e Barbara Pincella terza (20’31”). 

A seguire sono partite tutte le altre categorie maschili impegnate sui 6 km. Ha vinto Marco Montorio in 24’19” davanti ad Hassan El Azzouzi (24’33”) e a Davide Lodi (24’56”).

 

In gara anche l’amico bresciano Paolo Gallina che a dispetto del suo cognome stamattina è stato un pollo: il portacolori della Polisportiva Vighenzi è partito dopo perchè si è attardato per cercare il suo chip. Partito senza, l’ha poi ritrovato a fine gara… l’aveva solamente appoggiato su un davanzale di una finestra! Dai Paolo, sono solo 30 anni che corri, hai ancora molto tempo per mettere a punto i dettagli. Chi può lo inserisca in classifica, al momento in quella ufficiale non c’è.

 

 

I vincitori mantovani di categoria:

JR Federico Mastromattei

SF Laura Salardi

SF35 Lorenza Comini

SF40 Barbara Pincella

SF45 Barbara Poldi

SF50 Sabrina Tellini

SF55 Mara Benfatti

SF60 Nicoletta Di Giacomo

SM Marco Montorio

SM35 Manuele Borgonovi

SM40 Alessandro Bocchio

SM45 Davide D’Oronzio

SM50 Hassan El Azzouzi

SM55 Davide Morandi

SM60 Ezio Esposito

SM65 Guido Balzanelli

SM70 Giorgio Ferroni

SM75 Renzo Facchini

SM80 Bruno Berzuini

 

 

Pubblicato in Cronache

Il Gruppo Podistico San Pio X organizza, nel Criterium Provinciale Mantovano Fidal 2018, le seguenti gare: 

  • 11 marzo Ronco Cross Country - quota iscrizione € 4 con riconoscimento
  • 22 aprile Ris8 Run - quota iscrizione € 6 con riconoscimento
  • 7 ottobre Virgilio Ten.miles - quota iscrizione € 6 con riconoscimento 

Per premiare la partecipazione a tutte le 3 gare, proponiamo ai podisti l’iscrizione al Trittico San Pio X con una quota totale di € 20 che comprende l’iscrizione alle tre corse, il pacco gara di ogni evento e una maglia tecnica da running. 

In occasione della gara dell’11 marzo a Roncoferraro sarà presente, prima e dopo la corsa, un banchetto dedicato all’iniziativa dove si potrà visionare la maglia e aderire con il pagamento anticipato, indicando nome e taglia. La maglia sarà consegnata il 7 ottobre in occasione della Virgilio Ten.miles, ultima prova del Trittico San Pio X. Chi partecipa alla corsa dell’11 marzo, ma decide successivamente di aderire all’iniziativa, lo può fare comunque, versando alla gara del 22 aprile la quota rimanente di € 16, avendo già pagato € 4 nella prima corsa. 

Per info 349 6771789 (Marco)

Pubblicato in Notizie

Stavolta è toccato all’Arci Goodwin Libiola organizzare la campestre del Criterium Fidal Mantova che ha visto radunarsi nel paese rivierasco circa 160 appassionati. Il percorso, bel disegnato dal presidente Bisi e dal suo staff, ha interessato la golena del Po: non sono mancate brevi ma intense salite e altrettante discese che hanno messo a dura prova i muscoli dei concorrenti.

Alle 9.00 sono partite tutte le donne con le categorie maschili meno giovani. Sui 4 km vince Linda Pojani, Atletica Reggio in 17.44; la prima mantovana è Natascia Pizza che chiude in 18.05 con Barbara Pincella terza assoluta in 18.21.

Ercole Profeta vince tra gli uomini in 18.05, con Ezio Esposito secondo e Franco Comini terzo.

Tutte le altre categorie maschili percorrono 6 km: vittoria, come sette giorni fa a Mantova, per Davide Lodi in 22.47. Secondo posto per Andrea Piccina (Grottini Team, quindi fuori provincia), terzo assoluto Alessandro Bocchio e quarto Werner Broz.

 

IL VIDEO

 

 

Pubblicato in Cronache
Domenica, 04 Febbraio 2018 17:58

A Mantova i regionali master di cross

Con il rifacimento dell’impianto di atletica un anno e mezzo fa, la Fidal Mantova ha trovato nuova linfa grazie anche all’iconico presidente Gianni Truschi che, avvalendosi di uno staff molto affiatato, ha allestito alla grande il campionato Regionale Lombardo individuale master di cross, valido quale fase regionale del campionato di società. Il Bosco Virgiliano è stato lo scenario di questa kermesse.

Quasi 600 gli iscritti con alcune importati defezioni come gli atleti milanese e bergamaschi impegnati in altri importanti appuntamenti concomitanti.

La mattinata si è presentata freschina, ma il sole ha fatto il suo giusto lavoro andando ad alzare la temperatura. 

Si è assistito a gare vivaci ed interessanti fin dalle prime battute con l’Atletica Paratico che si è aggiudicata la vittoria sia al maschile sia al femminile. Bello vedere correre due grandi ex di un tempo come Patrizia Tisi e Maria Cocchetti, senza dimenticare Monica Morstofolini (azzurra di corsa in montagna) e Valentina Bottarelli, grande ex del passato sempre vogliosa di ben figurare. 

Graziano Zugnoni ha dovuto impegnarsi a fondo per sbarazzarsi del mantovano Hassan El Azzouzi sul quale era incentrato il tifo della maggior parte dei presenti.

 

Mantova - Campionati regionali master di Cross

 

I vincitori di categoria:

SM35 Enrico Benedetti

SM40 Graziano Zugnoni

SM45 Danilo Bosio

SM50 Roberto Pedroncelli

SM55 Paolo Tomasoni

SM60 Dario Barbesta

SM65 Aurelio Moscato

SM70 Luciano Faraguna

SM75 Gregorio Spanu

SM80 Vittorio Duina

SM85 Albertino Montresor


SF35 Loretta Bettin

SF40 Lorenza Combi

SF45 Patrizia Tisi

SF50 Enrica Carrara

SF55 Elena Fustella

SF60 Maria Grazia Boesi

SF65 Rosa Perger

SF70 Donata Torcoli

 

 

Pubblicato in Cronache

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina